Juventus e Inter, Ndombele rompe con Mourinho: addio Tottenham

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:46

Ndombele vuole lasciare il Tottenham: il centrocampista non vuole più lavorare con Mourinho. Juventus e Inter sono sulle sue tracce.

Tanguy Ndombele ha deciso: vuole lasciare il Tottenham. L’annuncio arriva da ‘Telefoot’, secondo la quale il calciatore avrebbe già fatto sapere a José Mourinho l’intenzione di non voler lavorare più con lui. Il centrocampista, nazionale francese, non è sceso in campo nel match tra gli Spurs e il West Ham (2-0), ed ha perso sempre più spazio da quando il portoghese ha sostituito Mauricio Pochettino lo scorso 20 novembre.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, c’è Mourinho sulla strada di Gattuso

Il Tottenham ha versato 60 milioni di euro per strapparlo al Lione e Mourinho, in merito, ha dichiarato: “Sono certo che su Youtube impressioni tutti, ma da vicino non ha reso sufficientemente per giustificare il suo prezzo d’acquisto. Deve comprendere che siamo in Premier e utilizzare ogni minuto per migliorare”. Ndombele è stato seguito nei mesi scorsi da Juventus (che ci provò già un anno fa) ed Inter: la rottura con lo ‘Special One’ potrebbe scatenare una nuova asta per il classe ’96.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO: nuova offerta per il sì di Arthur

Calciomercato Juventus, Mourinho in pole per Ruben Neves