Calciomercato Juventus, rebus terzini | Da Emerson Palmieri a Semedo: il punto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14

L’espulsione di Danilo e l’infortunio di De Sciglio hanno messo a nudo tutta la fragilità del parco terzini della Juventus. I bianconeri sono pronti ad investire in estate 

La Juventus di Maurizio Sarri ha risollevato la testa vincendo ieri sera sul campo del Bologna grazie alle reti di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. Gioia a metà però per il tecnico bianconero che ha dovuto registrare l’ennesimo infortunio di Mattia De Sciglio che ha preceduto l’ingenua espulsione del brasiliano Danilo, subentrato proprio al posto del terzino italiano. Una serata storta che mette in difficoltà Sarri in vista delle prossime uscite e che al contempo fa riflettere la dirigenza piemontese sulla necessità di mettere mano al mercato per ovviare al problema in fascia. Da Emerson Palmieri a Marcos Alonso passando per la suggestione Semedo, tutti i nomi per la Juve. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Bologna-Juventus, guai per Sarri: cambio forzato

Juventus, De Sciglio e Danilo out: scatta il campanello d’allarme

Juventus, De Sciglio dice sì al Barcellona ma spunta una concorrente
Mattia de Sciglio (@ Getty Images)

La partita di ieri a Bologna lascia strascichi pesanti in casa Juventus con Sarri che dovrà presto fare i conti con una vera e propria emergenza terzini. Alex Sandro si è infortunato contro il Napoli lasciando sguarnita la corsia sinistra, mentre De Sciglio è andato KO nella vittoria di ieri e Danilo ha lasciato i compagni in dieci per espulsione. Una situazione tragica che lascia di fatto l’allenatore bianconero con il solo Cuadrado abile e arruolabile contro il Lecce. A sinistra Sarri dovrà quindi lavorare con il materiale a disposizione alimentando la possibilità di adattare Blaise Matuidi come già capitato in rare occasioni in passato.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juventus, Emerson Palmieri: respinta un’altra big di Serie A

Una soluzione d’emergenza che chiaramente non può bastare a medio e lungo termine, motivo per cui potrebbe essere esplorata nuovamente l’ipotesi Chiellini, quando il difensore sarà al 100%. Archiviata questa stagione sarà poi tempo di pensare al futuro con diverse ipotesi sul tavolo della Juventus che guarda soprattutto all’estero.

Calciomercato Juventus, da Palmieri a Kurzawa: tutte le ipotesi per la fascia

calciomercato juventus napoli emerson palmieri
Emerson Palmieri in azione (Getty Images)

Alla riapertura del calciomercato la dirigenza della Juventus si metterà all’opera per rivoluzionare le corsie esterne difensive, in particolar modo a sinistra dove sembrano esserci minori garanzie. Tanti i nomi circolati in questo senso negli ultimi mesi. Su tutti Emerson Palmieri, che in questo momento appare anche il profilo in pole position per andare a ricoprire il ruolo di terzino sinistro alla corte di Sarri. L’italo-brasiliano conosce infatti già l’allenatore bianconero e sarebbe perfetto per il suo scacchiere tattico in virtù della grande capacità di alternare fase difensiva e offensiva. Emerson potrebbe inoltre essere in uscita dal Chelsea vista la forte volontà dei ‘Blues’ di ingaggiare Chilwell per rivoluzionare il ruolo. L’alternativa per i londinesi in questo senso è Kurzawa, altro calciatore accostato ai bianconeri soprattutto lo scorso gennaio. Ancora dal Chelsea il piano B potrebbe essere Marcos Alonso, che però piace anche all’Inter di Conte che lo vorrebbe per il sui 3-4-1-2.

In Italia la suggestione complicatissima porta al nome di Theo Hernandez, esploso in Serie A e voglioso di restare ancora al Milan come confermato da Calciomercato.it. A destra invece stuzzica l’idea Nelson Semedo, mai troppo amato a Barcellona ed accostato nelle scorse settimane alla Juventus nell’ambito di una maxi operazione con i vari De Sciglio e Pjanic protagonisti. Al momento però non appare una pista calda nonostante la forte possibilità che il lusitani lasci la Catalogna. In chiusura va segnalata la grande voglia di Luca Pellegrini, terzino in prestito al Cagliari, di tornare a giocarsi le proprie carte in bianconero.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter e Juventus, rebus Semedo: resta al Barça? E Lautaro…

Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: Theo Hernandez vuole restare in rossonero