Calciomercato Milan, Rangnick ha scelto: vuole un ‘figlio’ d’arte rossonero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:12
Calciomercato Milan, richiesta Rangnick | Vuole il figlio d'arte Bogarde
Ralf Rangnick @ Getty Images

Ralf Rangnick è già al lavoro per il Milan: l’ultimo nome messo sul taccuino rossonero porta a un ‘figlio’ d’arte, per la precisione un nipote, passato a ‘San Siro’ più di 20 anni fa

Stefano Pioli pensa solo all’Europa. “Siamo tutti in discussione, poi deciderà chi dovrà farlo”, il succo del discorso del tecnico emiliano. Il Milan, però, sembra aver sostanzialmente già scelto il destino della panchina, che verrà affidata – insieme al ruolo di dirigente tecnico – a Ralf Rangnick. Il manager tedesco sta già lavorando per la sua nuova squadra, tra possibili cessioni e richieste.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

melayro bogarde milan calciomercato winston
Melayro Bogarde (Getty Images)

Calciomercato Milan, Rangnick vuole Bogarde: è il nipote dell’ex Winston

L’ultimo nome sul taccuino del dirigente della Red Bull è Melayro Bogarde. I più attenti ricorderanno lo zio, Winston, che nel 1997/98 transitò proprio nel Milan. Un’esperienza tutt’altro che indimenticabile, dal momento che giocò pochi mesi in rossonero con tre partite prima di andare via. Ora è allenatore in seconda nelle giovanili dell’Ajax, più di 20 anni dopo suo nipote potrebbe approdare al Milan. Come riporta ‘Goal.com’, Melayro Bogarde, terzino destro classe 2002 in forza all’Hoffenheim, sarebbe una precisa richiesta di Rangnick. Dall’Olanda, il giovane calciatore è arrivato in Bundesliga fino a esordire in prima squadra lo scorso 30 maggio, diventando il più giovane olandese a giocare nella massima serie tedesca. Il talento olandese ha il contratto in scadenza 2021 e la concorrenza è alta.