Calciomercato Inter, scadenza clausola e situazione Barcellona | Le ultime di CM.IT su Lautaro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:54

Tutto fermo sul fronte Lautaro-Barcellona. L’ultimo giorno valido per esercitare la clausola da 111 milioni è il 15 luglio

Tutto fermo sul fronte Lautaro Martinez. L’Inter non ha intenzione di fare sconti a un Barcellona che, in serie difficoltà economiche, farà enorme fatica a versare i 111 milioni di euro della sua clausola rescissoria. Proprio l’opzione che permette all’argentino di liberarsi, è stata oggetto di discussioni nei giorni scorsi: quando scade? Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, da fonti vicine al calciatore, l’ultimo giorno valido per esercitarla è il 15 luglio: manca poco più di un mese, quindi, alla chiusura definitiva della telenovela. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Contatti Inter-Atalanta: Conte vuole Zapata

Calciomercato, l’Inter non fa sconti per Lautaro: le ultime

Se i catalani non troveranno il modo di versarla, difficilmente riusciranno a strappare Lautaro dal club nerazzurro. O, almeno, queste sono le indicazioni svelate nei giorni scorsi da Ausilio e Marotta, che ha ribadito: “L’Inter non vuole vendere ma comprare, come fanno i grandi club. Vediamo prima cosa vorrà fare il Barcellona e poi ci sederemo attorno a un tavolino con il giocatore e vedremo cosa fare. In ogni caso, vogliamo rafforzare la squadra che ha già giocatori importanti come Lautaro”.

Calciomercato Inter Lautaro Barcellona
Messi e Lautaro Martinez (Getty Images)

La palla passa dunque al club catalano, con una certezza: l’Inter non farà nessuno sconto per l’attaccante argentino. Staremo a vedere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Esposito: il rifiuto e la rottura | Le ultime di CM.IT