Coronavirus, l’ISS: “Ancora focolai attivi, epidemia non è conclusa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:20
milano coronavirus
Milano, Coronavirus (Getty Images)

L’Istituto Superiore di Sanità mette in guardia: “Continua il trend positivo dell’andamento della curva dei contagi, ma ci sono ancora focolai attivi”

Prosegue il costante monitoraggio del ministero della Salute dell’ISS sugli indicatori per la cosiddetta Fase 2 relativi alla settimana tra il 25 e il 31 maggio. In un nuovo documento, il Ministero ha confermato il trend positivo dell’andamento della curva dei contagi da Coronavirus. Nessuna regione ha fatto registrare un RT maggiore a 1, ma “in quasi tutta la Penisola sono documentati focolai di trasmissione attivi. Tale riscontro, che in gran parte è dovuto alla intensa attività di screening e indagine dei casi con identificazione e monitoraggio dei contatti stretti, evidenzia tuttavia come l’epidemia in Italia di COVID-19 non sia conclusa“.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Coronavirus, lo studio: 37 decessi dopo il derby di Manchester dell’8 marzo

Serie A, assemblea di Lega | Niente algoritmo: verdetti solo se aritmetici