Calciomercato Milan, svolta Donnarumma: spunta la clausola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:09
Calciomercato Milan Donnarumma Perin
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Calciomercato Milan, i rossoneri puntano al rinnovo di Donnarumma: l’inserimento di una clausola rescissoria può essere la chiave

Il Milan prepara il prossimo ciclo, basato su giovani di prospettiva. L’amministratore Gazidis vuole abbattere i costi e per questo i dossier più pesanti a livello di mercato riguardano i rinnovi di contratto. Soprattutto, discorsi aperti per quanto riguarda Gianluigi Donnarumma, in scadenza nel 2021. Il portiere guadagna 6 milioni l’anno, una cifra troppo elevata rispetto al tetto ingaggi fissato da Gazidis tra i 2,5 e i 3 milioni. Ma stando al ‘Corriere dello Sport’, la soluzione potrebbe essere trovata con un rinnovo per uno o due anni alle stesse condizioni attuali e l’inserimento di una clausola rescissoria che permetta al giocatore di partire qualora il nuovo progetto non decollasse e il Milan non riuscisse a tornare ai livelli auspicati. Una scelta che farebbe felice Raiola, al momento ancora perplesso sulle potenzialità del nuovo corso rossonero.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, Donnarumma ha deciso | Rivelazione agli amici

Calciomercato, quanti dubbi fra campo e panchina | Ecco il Milan del futuro