Serie A, Zampa: “Riapertura stadi, la speranza c’è. Sarò portavoce del tema”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:51
San Siro
San Siro (Getty Images)

La Serie A punta alla riapertura degli stadi e la sottosegretaria del Ministero della Salute Sandra Zampa promette novità sul tema.

Il prossimo obiettivo del calcio italiano, dopo aver ottenuto la ripartenza del campionato, è riportare i tifosi allo stadio. Un obiettivo difficile, ma non irrealizzabile. Lo ha confermato Sandra Zampa, sottosegretaria del Ministero della Salute, che ha affrontato il tema ai microfoni di ‘Radio Punto Nuovo’: “Le cose vanno meglio, i dati confermano la frenata dell’aggressività del virus, che sembra essere meno pericoloso. Dobbiamo tenere alta la guardia, però: a Wuhan si riaprì quando i casi erano appena cinque o sei al giorno”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, tifosi a luglio: il piano per riaprire gli stadi

Serie A, stadi riaperti: parla Sandra Zampa

Dal Governo c’è disponibilità alla riapertura degli impianti di calcio: “Non c’è mai stata preclusione, aspettiamo i dati e vedremo se si potranno riportare le persone negli stadi. Il tema non è stato ancora affrontato, il CT ha una marea di situazioni a cui pensare. L’ultima parola, in ogni caso, resterà alla politica: lasciamoci un velo di speranza anche per gli stadi, sarò portavoce di questo quesito”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, la richiesta di Agnelli al Governo:”Stadi aperti per i tifosi”