Calciomercato Sassuolo, ESCLUSIVO | Sondaggi di Napoli, Roma ed Everton per Ferrari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31
ESCLUSIVO: Napoli, Roma ed Everton sondano il Sassuolo per Ferrari
Ferrari, classe 1992 @ Getty Images

Ferrari, difensore centrale del Sassuolo, potrebbe cambiare maglia nella prossima sessione di calciomercato: Napoli, Roma ed Everton sulle sue tracce

In attesa di sapere, domani riunione decisiva tra il Ministro dello Sport Spadafora e le varie componenti del calcio, se la Serie A potrà tornare in campo a giugno, i club continuano a muoversi sul calciomercato in vista della prossima stagione. È il caso di Napoli e Roma, pronte a rinforzare il proprio reparto difensivo. I campani potrebbero perdere Koulibaly, nel caso in cui arrivasse un’offerta irrinunciabile, mentre i capitolini sono alle prese con la trattativa col Manchester United per trattenere Chris Smalling.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Napoli, Boga o Orsolini: la scelta di Giuntoli

LEGGI ANCHE>>>Roma, novità per Zaniolo: collaborazione con Fedez

ESCLUSIVO: Napoli, Roma ed Everton sondano il Sassuolo per Ferrari
Gian Marco Ferrari @ Getty Images

Calciomercato: sondaggi di Napoli, Roma ed Everton per Ferrari

Nel frattempo, però, secondo le ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, le due società hanno sondato il terreno con il Sassuolo per Gian Marco Ferrari. Il 28enne difensore, al netto dei problemi fisici patiti, è un titolare inamovibile per l’allenatore dei neroverdi, Roberto De Zerbi, ma il suo futuro potrebbe essere lontano dall’Emilia Romagna. Attenzione anche all’Everton di Carlo Ancelotti, estimatore del calciatore nativo di Parma, che lo ha messo nel mirino, alla stregua di Jean-Clair Todibo del Barcellona, attualmente in prestito allo Schalke 04. La valutazione di Ferrari, anche a causa della crisi economica causata dall’emergenza coronavirus, si aggira sui 10 milioni di euro. Cifra decisamente alla portata del club inglese, mentre per le società italiane si potrebbe pensare anche alla formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto. Al momento, è bene ribadirlo, si tratta solo di sondaggi preliminari e nessun passo concreto è stato mosso. Ma la situazione relativa al futuro di Ferrari, sotto contratto fino al 2023, è da monitorare con attenzione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juve: sì di De Sciglio al Barça, ma per Todibo resta un ostacolo. Ultime CM.IT