Juventus e Inter, ESCLUSIVO Gil | “Pjanic, Lautaro Martinez e De Sciglio: tutta la verità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03
Calciomercato Juve e Barcellona, scambio Pjanic-Arthur: tre alternative
Miralem Pjanic @ Getty Images

Il giornalista di ‘Sport’, Jordi Gil, ha parlato a Calciomercato.it delle operazioni in ballo tra Juve, Inter e Barcellona per Pjanic, Lautaro Martinez e De Sciglio

Miralem Pjanic e Lautaro Martinez infiammano l’asse di calciomercato Italia-Spagna. Il bosniaco della Juventus è l’obiettivo numero uno del Barcellona per rinforzare il centrocampo e, secondo le ultime notizie dei quotidiani spagnoli, la volontà del club presieduto dal presidente Josep Bartomeu è quella di chiudere l’operazione entro questa settimana. Il nodo da sciogliere, però, è legato ad Arthur. Il centrocampista brasiliano è la chiave dell’operazione, il calciatore individuato dai bianconeri come contropartita ideale per chiudere la trattativa, ma l’ex Gremio sta rifiutando, per il momento, il trasferimento in Italia. E, nel frattempo, si discute anche di altri possibili scambi con protagonisti Mattia De Sciglio e Semedo. “Il Barcellona è molto interessato all’acquisto di Pjanic e continua ad essere dell’idea di inserire contropartite nell’operazione – le parole di Jordi Gil, giornalista di ‘Sport’, a Calciomercato.it – L’indiziato numero uno è Semedo, mentre Arthur continua a ribadire la voglia di continuare la sua esperienza al Barça. E, ad oggi, non sembra facile fargli cambiare idea. Per quanto riguarda De Sciglio, potrebbe rientrare in un’operazione unica con Pjanic e Semedo, diretto a Torino. Con l’addio del portoghese, i blaugrana hanno bisogno di un esterno destro e all’allenatore Setien piace molto De Sciglio. Lo ritiene adatto al modo di giocare della sua squadra“.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, svolta nel colpo Arthur | Ma c’è una smentita

Calciomercato Juventus e Inter: le ultime su Pjanic e Lautaro Martinez al Barcellona
Lautaro Martinez @ Getty Images

Calciomercato Inter, affare Lautaro Martinez-Barcellona: i dettagli

Come detto, altro fronte caldo è quello relativo al futuro di Lautaro Martinez. Il centravanti dell’Inter è stato individuato come il sostituto ideale del 33enne Luis Suarez, per il presente e il futuro vista la giovane età (22 anni). Anche in questo caso, si continua a cercare la quadratura del cerchio con l’inserimento di contropartite tecniche, oltre ad un sostanzioso conguaglio economico. “Lautaro è considerato un giocatore essenziale per il futuro del Barcellona – continua Jordi Gil ai nostri microfoni – L’investimento sarebbe importante, considerata anche la difficile situazione causata dal coronavirus. Il Barça offre 60 milioni di euro e mette sul tavolo anche alcuni giocatori: Junior Firpo, Arturo Vidal e Jean-Clair Todibo (attualmente in prestito allo Schalke 04, ndr) sono i principali candidati ad entrare nell’affare”. Oltre a queste trattative, ormai note, non escluse altre operazioni tra il club spagnolo e la Serie A: “Il Barcellona è pronto a negoziare per diversi giocatori, perché ne ha bisogno economicamente. Parla la stessa lingua delle squadre italiane sul mercato, visto che l’intenzione è quella di operare con gli scambi. La spina dorsale resta, però, incedibile: ter Stegen, de Jong e Messi non si toccano. Ma ci sono anche altri giocatori la cui partenza non è prevista. Sergi Roberto, Jordi Alba, Piqué, Busquets e Suarez sono i simboli del club, stesso discorso per il giovane Ansu Fati“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Inter, svolta Lautaro | Scambio clamoroso