Calciomercato Juventus e Milan, agente Allegri: “Ha una preferenza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:25

Giovanni Branchini sul futuro dell’allenatore toscano

CALCIOMERCATO JUVENTUS MILAN ALLEGRI / Le difficoltà avute dalla Juventus nelle ultime settimane ha fatto tornare di moda il nome di Massimiliano Allegri, accostato anche al progetto di rilancio del Milan: per l'allenato toscano però il futuro è ancora tutto da scrivere e il nome che comparirà alla voce 'prossima destinazione' potrebbe non essere italiano. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Milan, l'altra sfida italiana che affascina Allegri

E' questo ciò che dice il suo agente Giovanni Branchini parlado a 'Gr Parlamento'. Il procuratore smentisce contatti con Juventus e Milan (“sono soltanto speculazioni, non ci sono stati contatti”) e spiega il momento che sta vivendo Allegri: “L'anno sabbatico lo sta vivendo bene: è arrivato ad un addio amichevole con la Juventus e voleva tirare il fiato. Ora lo vedo nella condizione giusta di chi sta ricaricando le batterie e si sta preparazione per nuove avventure”. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: il nuovo Milan con Allegri, Rangnick o Marcelino

Difficile però capire il nome della futura squadra di Allegri: “E' ancora da valutare: credo che abbia una predilezioni per l'estero ma non ci sono trattative, né tanto meno accodi già fatti. Si aspetta la fase decisiva della stagione per vedere quali squadra decideranno di cambiare allenatore. Allegri ha allenato la Juventus fino allo scorso mese di maggio poi si è arrivati alla chiusura dell'era in bianconero del toscano che, pur essendo stato accostato e corteggiato da diversi club, è rimasto a guardare: per il tecnico toscano si è parlato di un interesse del Manchester United e del Paris Saint-Germain