‘Giallo’ Nazionale, Frattesi non si allena in gruppo: ansia Spalletti

Il centrocampista dell’Inter non ha concluso la seduta odierna insieme al resto dei compagni

Non giungono buone notizie dal ritiro della Nazionale Italiana in Germania a pochi giorni dall’esordio ufficiale ai prossimi Europei. Se il recupero di Nicolò Barella procede tutto sommato secondo le previsioni, Luciano Spalletti rischia di perdere un’altra pedina fondamentale per la formazione azzurra.

Davide Frattesi con la nazionale
Davide Frattesi (LaPresse) – Calciomercato.it

Grande protagonista dell’ultima amichevole vinta dall’Italia la scorsa domenica contro la Bosnia, Davide Frattesi non ha infatti portato a termine con il resto del gruppo la seduta di oggi. Durante l’allenamento in Germania degli Azzurri, al quale non ha ancora preso parte Barella che ha invece svolto un lavoro differenziato in campo trasmettendo comunque segnali incoraggianti, il compagno di reparto e di club ha destato parecchia preoccupazione.

Dopo aver regolarmente partecipato al riscaldamento con i compagni, dopo qualche allungo e qualche scatto sul breve, Frattesi è andato a colloquio per qualche secondo con il commissario tecnico Spalletti. In seguito ad una breve chiacchierata, mentre il gruppo si trasferiva nell’altra metà campo per iniziare il lavoro con il pallone, il centrocampista dell’Inter non era più con i compagni e rientrava in solitaria negli spogliatoi.

Sono ancora da svelare le ragioni che hanno portato l’ex Sassuolo ad abbandonare improvvisamente il lavoro degli Azzurri sul campo. Ad ogni modo, non una grande notizia considerando che anche Fagioli non è al top. Il centrocampista della Juve, reduce da un affaticamento muscolare, ha lavorato in palestra.

Impostazioni privacy