C’è il sì alla Juventus: dalla Serie B il sostituto di Chiesa

La Juventus alle prese con la grana Chiesa: rinnovo complicato per il numero 7 bianconero, torna d’attualità una pista nella lista di Giuntoli

C’è di nuovo Domenico Berardi sulla lista degli acquisti della Juventus. Il nome del fantasista del Sassuolo torna d’attualità alla Continassa e nei radar di Cristiano Giuntoli.

Juventus: futuro Chiesa
Federico Chiesa (LaPresse) – Calciomercato.it

Il Dt bianconero resta un grande estimatore del capitano del Sassuolo e già la scorsa estate aveva provato l’affondo per il nazionale azzurro, costretto però a un lungo stop per il grave infortunio al tendine d’Achille rimediato a inizio marzo nel corso della trasferta contro il Verona. Berardi dovrà restare fermo almeno fino a ottobre, ma non per questo è uscito dai radar di Giuntoli e della dirigenza della Continassa. Un anno fa la Juve aveva incassato la disponibilità del giocatore al trasferimento a Torino, senza però trovare l’accordo con il Sassuolo e Carnevali.

La Juventus ci riprova: ritorno di fiamma per Berardi

L’ad emiliano Carnevali chiedeva oltre 30 milioni di euro per il suo diamante pregiato e la Juventus fu costretta a tirarsi indietro senza affondare il colpo.

Juventus: torna di moda Berardi
Domenico Berardi (LaPresse) – Calciomercato.it

Non bastò la volontà di Berardi di chiedere la cessione per provare una nuova avventura in un grande club, visto che i bianconeri non accontentarono le richieste del Sassuolo. Adesso la Juve e Giuntoli sono però decisi a riprovarci e avrebbero incassato già il sì del fantasista come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’. La retrocessione in Serie B viene in soccorso di Giuntoli, con il collega Carnevali che sarà costretto per forza di cose ad abbassare le preteste per Berardi. La Juve potrebbe così strappare un prestito oneroso con diritto o obbligo di riscatto, mentre i 3 milioni di euro d’ingaggio del 30enne mancino non rappresenterebbero un problema. Per il momento ci sono stati contatti solo con il giocatore, mentre nelle prossime settimane la Juventus potrebbe farsi viva con il Sassuolo per trovare un punto d’incontro.

Berardi farebbe al caso delle alchimie del nuovo tecnico Thiago Motta e in questo caso potrebbe essere il sostituto di Federico Chiesa, con il rinnovo di contratto che rimane complicato per il numero 7 bianconero che allo stesso tempo è corteggiato da Napoli, Roma e Milan.

Impostazioni privacy