Infortunio per il bomber, il ct trema: Europei a rischio

Infortunio per il centravanti, il ct trema: la partecipazione agli Europei è a forte rischio

Con la stagione ormai prossima a terminare, ci saranno però ancora tante partite da disputare. Scenderanno infatti in campo le nazionali e, mentre nel resto del mondo saranno impegnati nelle qualificazioni per i Mondiali 2026, in Europa e in America è tempo di competizioni continentali.

Kane infortunato, l'Inghilterra trema
Gareth Southgate e Luciano Spalletti (LaPresse) – Calciomercato.it

L’Italia di Luciano Spalletti non parte con i favori del pronostico, ma c’è un titolo da difendere, con gli azzurri campioni in carica. Vicecampioni sono invece gli inglesi, ma Gareth Southgate al momento sembra essere piuttosto preoccupato, in particolare per le condizioni di Harry Kane. Il centravanti del Bayern Monaco non giocherà l’ultima gara stagionale contro l’Hoffenheim a causa di un infortunio alla schiena. Un problema che persiste da tempo e che fa preoccupare e non poco la nazionale dei tre leoni.

Infortunio alla schiena per Kane, Southgate trema

Dell’infortunio ha parlato Thomas Tuchel, sottolineando come Kane: “Harry è in cura dal suo medico personale. Non può viaggiare. A Madrid era già al limite. Per lui giocare è stata una decisione borderline. Aveva un blocco completo alla schiena, è peggiorato e gli dà fastidio nei movimenti quotidiani”.

Inghilterra, infortunio alla schiena per Kane
Harry Kane (LaPresse) – Calciomercato.it

Parole che preoccupano e non poco Southgate e il suo staff. Il ct inglese annuncerà martedì i pre-convocati alla competizione. Kane sicuramente ne farà parte, sottolinea il ‘Sun’, ma le sue condizioni saranno tutte da valutare. Come detto il centravanti è in cura dal dottor Alejandro Elorriaga Claraco, che lo ha anche aiutato in passato a curare i suoi problemi alla caviglia. Prima dell’inizio della competizione, che per l’Inghilterra prenderà il via il 16 giugno a Gelsenkirchen contro la Serbia, la nazionale britannica affronterà in amichevole la Bosnia a Newcastle il 29 maggio e l’Islanda a Wembley il 3 giugno in amichevole. Tre giorni dopo è prevista la partenza per la Germania. Dove l’Inghilterra si presenta come una delle favorite, ma senza uno dei suoi uomini di punta, i favori del pronostico potrebbero ribaltarsi.

Impostazioni privacy