Chiesa in conferenza dopo Atalanta-Juve: “Voglio rimanere in questa società”

Federico Chiesa si espone sul rinnovo con la Juventus dopo la vittoria della Coppa Italia: “Ne ho parlato col Direttore”

In conferenza stampa post vittoria della Coppa Italia, è intervenuto anche Federico Chiesa. Il numero 7 della Juventus ha parlato della partita e anche del proprio futuro, rompendo gli indugi sul rinnovo di contratto.

Chiesa in conferenza dopo Atalanta-Juve: "Voglio rimanere in questa società"
Chiesa con la Coppa (LaPresse) – Calciomercato.it

Di seguito la conferenza stampa completa di Federico Chiesa dopo Atalanta-Juventus.

VITTORIA – “In questo momento c’è grande gioia, condivisa con la squadra. Perché era un periodo deludente per gli standard della Juventus, però ci siamo ripresi e abbiamo finito bene la stagione. Per quanto riguarda me, c’è una gioia in più perché su questo campo mi ero infortunato”

RINNOVO DI CONTRATTO – “La Coppa Italia e il raggiungimento della Champions erano obiettivi prefissati insieme alla società e al mister. Per il mio rinnovo ne ho già parlato con il Direttore e ci incontreremo proprio a fine stagione, con tutta calma. Lui mi dirà il suo progetto, io il mio e vedremo. Il mio pensiero è quello di rimanere in questa grande società, sono felice perché siamo riusciti a vincere dopo mesi davvero difficili”

COPPA E NAZIONALE – “Sicuramente c’è stata la gioia di alzare la Coppa su questo campo dove mi ero infortunato, la prima l’avevo alzata al Mapei Stadium. Per gli Europei devo solo aspettare la convocazione di Spalleti, sono a disposizione”

ADDIO ALLEGRI – “Sono valutazioni che dovrà fare la società, dovete chiederlo a loro. Noi anche quest’anno abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati, c’è stata delusione perché ci è scivolato un sogno scudetto, abbiamo lasciato andare troppo presto la stagione”

FINALE – “Quando vai a giocare una finale c’è tensione, ma nella settimana passata c’è stata tanta gioia e tanto entusiasmo. Peccato per il pareggio con la Salernitana, stasera vedere la curva così piena con tutti i tifosi juventini è stato bellissimo, lo porterò sempre con me”

DEDICA – “È alle nostre famiglie, che ci seguono sempre”

ATALANTA FAVORITA – “Si hanno scritto tutti così, ma è andata diversamente”

 

Impostazioni privacy