L’Inter e Marotta fanno sul serio: quattro anni di contratto per lo svincolato della Juve

Nel giorno della finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, la Juventus si trova al centro delle voci di calciomercato

Oggi, alle 21, la Juventus scenderà in campo per la conquista della Coppa Italia Frecciarossa 2023/2024: avversario ostico è la lanciatissima Atalanta, alla prima delle due finali stagionali che la vedranno impegnata nel mese di maggio.

Nel giorno della finale di Coppa Italia contro l'Atalanta, la Juventus si trova al centro delle voci di calciomercato
Marotta (LaPresse) – Calciomercato.it

La seconda, infatti, sarà quella contro il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso per la conquista dell’Europa League, con i tedeschi campioni di Germania che hanno eliminato la Roma di Daniele De Rossi in semifinale. Dunque, vedremo se i nerazzurri riusciranno a vendicare i giallorossi nell’atto finale della competizione europea. Nel frattempo, però, come detto c’è la Coppa Italia, in programma allo stadio ‘Olimpico’, ad impegnare gli uomini di Massimiliano Allegri e dell’ex Gian Piero Gasperini. Con ogni probabilità, l’ultima sulla panchina bianconera per l’allenatore livornese, visto che tutte le piste portano ad un addio anticipato di un anno, rispetto alla naturale scadenza del contratto. Con Thiago Motta, artefice del Bologna dei miracoli, in prima fila per la sua sostituzione.

Ma c’è da guardare anche al calciomercato per Cristiano Giuntoli e i suoi uomini. In primis a quei giocatori ai quali scadrà il contratto al termine della stagione in corso. Particolare attenzione su Adrien Rabiot, vero e proprio pupillo di Allegri, che dopo aver prolungato di un anno l’estate scorsa, si ritrova nella stessa situazione dell’annata precedente. Le sue dichiarazioni lasciano aperte tutte le porte, ma potrebbe svilupparsi una situazione davvero clamorosa per quanto riguarda il futuro del 29enne Nazionale francese.

L'Inter ci prova per Rabiot: offerta monstre di Marotta
Rabiot (LaPresse) – Calciomercato.it

L’Inter ci prova per Rabiot: offerta monstre di Marotta

Come già successo nella sessione di calciomercato estiva con Juan Cuadrado, l’Inter sembra aver messo gli occhi su un altro parametro zero, vera e propria specialità della casa dell’amministratore delegato meneghino Beppe Marotta, della Juventus. “Serio approccio di Marotta su Rabiot con un’offerta quadriennale – le parole del giornalista Luca Momblano a ‘Juventibus’ – Loro pensano di avere argomenti anche se lui è convintamente juventino. Thiago Motta, dovesse essere l’allenatore, chiederebbe di fare un’offerta seria per trattenerlo. In ogni caso, da quello che ho capito Rabiot preferirebbe non giocare in Italia con altre squadre”. Dunque, in attesa di saperne di più, c’è da registrare questa offensiva importante dell’Inter, un vero e proprio derby d’Italia per Rabiot.

Impostazioni privacy