Juventus-Napoli, titolare fatto fuori anche per colpa… dell’Inter

Dopo il recente pareggio in campionato, la sfida tra Juventus e Inter si ripropone in ottica mercato con un obiettivo in comune

Il derby d’Italia in salsa calciomercato: Inter e Juventus pronte a sfidarsi per un obiettivo in comune già in vista della prossima sessione invernale di calciomercato.

Zielinski tra Inter e Juventus
Inzaghi e Allegri (LaPresse) – calciomercato.it

Sembra uno scherzo del destino, ma è solo una coincidenza: dopo la sfida con l’Inter, il Napoli affronterà la Juventus, due squadre accomunate dall’interesse per Piotr Zielinski, centrocampista classe ’94 in scadenza di contratto con gli azzurri dopo aver rifiutato, la scorsa estate, un maxi-ingaggio in Arabia Saudita. Ora la sua permanenza all’ombra del Vesuvio sembra essere in forte dubbio e sulle sue tracce ci sono proprio Juventus e Inter.

I due club (e non solo) cominceranno a bussare lecitamente e pure legittimamente alla sua porta a gennaio, quando inizierà la sessione invernale di calciomercato. Il giocatore resterebbe a Napoli, ma finora il club presieduto da Aurelio De Laurentiis non si è mosso per proporgli il rinnovi di contratto e difficilmente lo farà nei prossimi mesi. Compirà 30 anni a maggio, ha un piede sopraffino e una duttilità tattica che lo rendono un centrocampista moderno e completo.

Juve e Inter si sfidano per Zielinski: Mazzarri può lasciarlo in panchina all’Allianz Stadium

Inter e Juventus fiutano l’affare: potrebbero ingaggiare a parametro zero uno dei centrocampisti più completi della Serie A, a costi relativamente bassi come riportato dal Corriere dello Sport.

Zielinski tra Inter e Juventus
Piotr Zielinski (LaPresse) – calciomercato.it

Attualmente il centrocampista polacco percepisce un ingaggio da circa 5 milioni di euro a stagione. Cifra che potrebbe essere riproposta, magari con un bonus alla firma sul contratto di durata triennale o addirittura quadriennale. Facile immaginare che i dirigenti di Inter e Juventus se la giocheranno all’ultimo rialzo.

Intanto, proprio in vista della sfida con la Juventus in programma domani sera all’Allianz Stadium di Torino, il tecnico del Napoli Walter Mazzarri potrebbe decidere di farlo partire nuovamente dalla panchina, così come accaduto domenica scorsa contro l’Inter. Una scelta legata all’eventuale ‘distrazione’ del giocatore ex Empoli per le tante voci di mercato e anche perché contro l’Inter il macedone Eljif Elmas è stato il migliore in campo dei suoi, puntando così a una maglia da titolare anche per il big match in terra piemontese.

Impostazioni privacy