Fiorentina, due sacrifici per il colpo da Champions: pronti a tutto per averlo

La Fiorentina è pronta a sacrificare due calciatori pur di arrivare al grande colpo da Champions: tutti i nomi.

italiano fiorentina
Italiano (Ansa – Calciomercato.it)

La Fiorentina è pronta, già nel mercato di gennaio, a rinforzare la squadra in vista del finale di stagione, ma anche in ottica futura. L’obiettivo è quello di raggiungere la Champions League, che garantirebbe entrate economiche molto importanti, sicuramente superiori alla Conference League, competizione in cui milita quest’anno, che da questo punto di vista garantisce pochi introiti.

Italiano, non è un mistero, è un grande estimatore di un attaccante che sta facendo davvero molto bene tra le fila di Sassuolo: Dionisi, infatti, è riuscito a farlo esplodere, attirando le attenzioni di moltissimi club. Tra questi, in prima linea troviamo i Viola che sarebbero anche pronti a sacrificare due calciatori che, in questo inizio di stagione, hanno trovato davvero pochissimo spazio.

Per loro la finestra di gennaio sarà utile per provare a ritagliarsi più spazio altrove, mentre i toscani potrebbero approfittarne per fare cassa e utilizzare questo denaro per un colpo che faccia compiere alla squadra il definitivo salto di qualità.

Calciomercato Fiorentina, piace Laurienté piace: Sottil e Brekalo ai saluti?

lauriente sassuolo
Laurienté (Ansa – Calciomercato.it)

Alla Fiorentina piace Laurienté del Sassuolo, con l’attaccante del Sassuolo che sta sfornando prestazioni davvero eccellenti tra le fila dei neroverdi: il 25enne francese, infatti, quest’anno è diventato un titolare inamovibile di Dionisi, del quale è molto più di una semplice pedina. Sia a livello tattico sia sotto il profilo atletico, infatti, il ragazzo è un vero e proprio fulcro della manovra offensiva, a tal punto da aver messo a segno anche un gol e due assist.

La sua duttilità tattica, inoltre, è un fattore davvero molto rilevante e sicuramente non da tutti: il ragazzo classe 1998, infatti, è in grado di coprire sostanzialmente tutti gli slot del reparto offensivo, ma all’occorrenza potrebbe anche essere impiegato a centrocampo, sulla destra.

Per lui servono circa 20 milioni di euro, denaro che la Fiorentina potrebbe recuperare da due calciatori che in quest’annata non stanno trovando spazio all’interno delle rotazioni di Italiano. Stiamo infatti parlando di Sottil e Brekalo, con i due esterni che potrebbero cercare altrove fortuna e un minutaggio superiore.

Impostazioni privacy