Allerta meteo, Juventus-Napoli a rischio | UFFICIALE un recupero il 24 gennaio

Il maltempo inizia a fare danni anche per il regolare svolgimento dei campionati: rinvio per neve, scelta la nuova data

L’inverno ha ormai fatto capolino anche in Italia e il campionato di Serie A, ormai come da tradizione, deve fare i conti anche con le condizioni meteo.

Allerta meteo Juventus-Napoli
Neve in campo (LaPresse) – Calciomercato.it

Le previsioni sono allarmanti anche in vista del prossimo big match del massimo campionato: venerdì a Torino è in programma Juventus-Napoli alle ore 20.45, ma la partita potrebbe dover fare i conti con le incertezze del tempo. Dando uno sguardo alle previsioni, infatti, si nota come nel capoluogo piemontese per la giornata di venerdì è prevista neve con precipitazioni anche intensi tra tarda mattinata ed inizio pomeriggio.

Una situazione che potrebbe anche mettere a rischio il regolare svolgimento della partita tra le formazioni di Allegri e Mazzarri che non possono fare altro che dare uno sguardo alle previsioni e sperare che il tempo consenta di scendere in campo. Quello che non è accaduto al Bayern Monaco la scorsa settimana: la sfida con l’Union Berlino, in programma originariamente sabato scorso, è stata rinviata a causa della tempesta di neve che si è abbattuta sulla Baviera.

Rinvio per neve: già scelta la data del recupero

Con il calendario fitto di impegni, trovare una data per recuperare il match non è stato semplice ed, infatti, tutto è stato spostato a gennaio. La sfida tra Bayern Monaco e Union Berlino si recupererà il prossimo 24 gennaio, primo giorno libero tra i molteplici impegni già fissati.

Fissato il recupero di Bayern-Union
Neve in campo (LaPresse) – Calciomercato.it

Una difficoltà che potrebbe riguardare anche il campionato di Serie A in caso di rinvio del match, considerato che quest’anno si scenderà in campo anche durante le feste natalizie. Il primo banco di prova potrebbe essere di quelli importanti con la neve prevista a Torino venerdì che fa aleggiare qualche dubbio su Juve-Napoli.

Impostazioni privacy