Nuovo attaccante in Serie A: il Milan pensa allo scambio

Il Milan deve risolvere il problema offensivo e, proprio per questo, sta pensando di portare a termine uno scambio di mercato

Un momento per nulla semplice quello che sta attraversando il Milan; i rossoneri sono reduci dalla sconfitta in Champions League con il Borussia Dortmund che ha compromesso la qualificazione agli ottavi di finale. Una serata dove Pioli ha dovuto fare i conti con l’ennesimo infortunio muscolare: a fermarsi, questa volta, è stato Thiaw ad inizio ripresa mettendo in seria difficoltà il tecnico a livello difensivo.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (LaPresse) – Calciomercato.It

Il Milan però deve anche risolvere il problema in attacco dove Giroud, per una semplice questione anagrafica, non può garantire cinquanta partite stagionali. A questo bisogna andare a sottolineare come Jovic, fino a questo momento, non è riuscito a dare il contributo sperato alla causa rossonera.

La stagione è ancora molto lunga e i rossoneri sono attesi da numerosi impegni e, se si vuole essere protagonisti in tutte le competizioni, servono i gol da tutti gli attaccanti. Proprio per questo il mercato può venire incontro alle esigenze del Milan; la società rossonera sembra intenzionata a rinforzare la rosa a disposizione di Pioli.

Diversi i profili attenzionati tra cui quello di Zirkzee, centravanti classe 2001 in forza al Bologna. La stagione dell’attaccante è, fino a questo momento, assolutamente positiva. Nell’ultima giornata di campionato, contro il Torino, ha realizzato il sesto gol stagionale (quinto in Serie A) confermando di essere in una condizione davvero positiva. I rossoblù stanno dimostrando di potersela giocare con tutti: l’Europa è un sogno ma con un giocatore come Zirkzee nulla sembra impossibile.

Joshua Zirkzee
Joshua Zirkzee (Ansafoto) – Calciomercato.It

Le prestazioni del centravanti del Bologna non stanno passando inosservate e il Milan lo sta seguendo da vicino per andare a migliorare il proprio reparto offensivo. Difficile pensare ad una trattativa nel corso del mercato invernale perché i rossoblù stanno vivendo un sogno e non hanno nessuna intenzione di cedere un giocatore come Zirkzee a stagione in corso.

Diverso il discorso per giugno quando l’attaccante classe 2001 potrebbe cambiare maglia e fare il definitivo salto di qualità; la società rossonera per arrivare a Zirkzee sembrano avere una carta importante da giocarsi, uno scambio con un giocatore che interesse molto al club rossoblù.

Milan, interesse concreto per Zirkzee: pronta la contropartita

Come detto, il club rossonero sta seguendo con estremo interesse Zirkzee; non sarà una trattativa semplice visto, lo possiamo immaginare, i rossoblù chiederanno una cifra sicuramente importante per privarsi del centravanti. Il Milan proverà a convincere il Bologna inserendo una contropartita come Marco Nasti.

Marco Nasti
Marco Nasti (LaPresse) – Calciomercato.It

L’attaccante classe 2003, il cui cartellino è di proprietà dei rossoneri, sta giocando in prestito al Bari e fino ad ora ha realizzato tre gol in quattordici partite. Centravanti classe 2003 dalle qualità importanti e con la possibilità di migliorare sotto l’aspetto tecnico-tattico; in una squadra come il Bologna avrebbe la possibilità, considerando come lavorano i rossoblù, potrebbe crescere da tutti i punti di vista. Non ci resta che aspettare per capire il futuro di Marco Nasti e, di conseguenza, quello di Zirkzee.

Impostazioni privacy