Celtic, Rodgers chiede rinforzi sul mercato. Poi fa ‘sperare’ la Lazio

Le parole di Brendan Rodgers in conferenza stampa dopo la sconfitta con la Lazio che costa l’eliminazione dall’Europa

Il Celtic perde la seconda partita su due contro la Lazio ed esce definitivamente dall’Europa, condannata all’ultimo posto del girone di Champions con 1 solo punto in 5 partite, strappato all’ultimo contro l’Atletico Madrid.

Rodgers – calciomercato.it

Uno sconsolato Brendan Rodgers si presenta davanti ai giornalisi in conferenza stampa: “Sono molto deluso, nel primo tempo abbiamo avuto un buon possesso palla ma avremmo dovuto attaccare di più. Nella ripresa siamo un po’ avanzati, ma non siamo stati decisi sotto porta, poi abbiamo perso terreno e alla fine abbiamo preso i due gol. I giocatori hanno dato tutto, la partita è stata difficile, prendendo due gol nel finale ma ho visto davvero l’impegno dei giocatori. Dispiace non poter continuare a giocare in Europa. Nel primo tempo abbiamo tenuto palla, ma non siamo stati decisi e non abbiamo concluso”

Lazio-Celtic, Rodgers: “Servono giocatori più forti in attacco”. Poi ‘vota’ Atletico

Rodgers sa dove il Celtic è carente e manda in fatti un messaggio alla società: “Dobbiamo migliorare il livello della nostra squadra, quelle che affrontiamo sono di alto livello. Servono giocatori più forti soprattutto in attacco, vedremo cosa si potrà fare nel prossimo mercato”.

Rodgers – calciomercato.it

Poi ancora sulla campagna europea: “Questa esperienza può servirci, abbiamo dimostrato di poter competere a questo livello, ma serve più qualità per competere. Favorite? L’Atletico Madrid è la squadra più esperta e di qualità, può andare in fondo in coppa. Anche Lazio e Feyenoord sono buone squadre e sarà tra queste due la seconda qualificata al prossimo turno”. L’ultima per Celtic sarà col Feyenoord, che potrebbe essere decisiva per la qualificazione agli ottavi: “Vogliamo finire bene, sicuramente, davanti ai nostri tifosi che sono stati incredibili in questo percorso europeo, vogliamo regalargli una vittoria in casa e finire con un risultato positivo”. La Lazio ringrazierebbe di certo.

Impostazioni privacy