Giuntoli replica l’operazione Osimhen: capolavoro per il dopo Vlahovic

Dusan Vlahovic continua ad essere in bilico a Torino, Giuntoli potrebbe provare a bissare il capolavoro Osimhen per l’attacco della Juve

In casa Juventus tiene banco da settimane il caso Vlahovic: il serbo non segna da settembre, dalla doppietta casalinga contro la Lazio, e continua ad essere afflitto da problemi fisici. Inoltre, dopo quasi due anni, appare chiaro come il gioco di Allegri non sia l’ideale per il serbo e viceversa. In estate Dusan potrebbe essere sacrificato sul mercato e Cristiano Giuntoli potrebbe sostituirlo con un capolavoro alla Osimhen.

Giuntoli replica l'operazione Osimhen: capolavoro per il dopo Vlahovic
Victor Osimhen (LaPresse) – Calciomercato.it

Certo, il nigeriano è stato pagato caro dal Napoli, ma in pochi anni è diventato il miglior attaccante del campionato italiano e ha trascinato gli azzurri alla vittoria dello scudetto. Quando i partenopei avevano acquistato il nigeriano non mancavano i dubbi su di lui e sulla sua eventuale crescita, incertezze spazzate via a suon di reti. Cristiano Giuntoli potrebbe provare a ripetersi anche in bianconero.

Vlahovic addio in estate, Giuntoli ha il sostituto: Boniface per l’attacco

In Bundesliga quest’anno è esploso una vera e propria mania: quella legata a Victor Boniface. L’attaccante nigeriano ha segnato 11 reti e fornito 6 assist in 17 partite, ora tutti vogliono mettere le mani sul nuovo gioiello del calcio africano.

Vlahovic addio in estate, Giuntoli ha il sostituto: Boniface per l'attacco
Victor Boniface (LaPresse) – Calciomercato.it

Secondo quanto riportato da todofichajes.com, anche la Juventus avrebbe messo nel mirino Victor Boniface per il proprio attacco: il nigeriano sarebbe il profilo individuato da Cristiano Giuntoli per sostituire Dusan Vlahovic in estate. Riuscire a battere la concorrenza non sarà un’impresa semplice, ma il dirigente bianconero è un maestro in questo tipo di operazioni.

Inoltre, Xabi Alonso non vorrebbe farlo partire e, nel caso in cui rimanesse in Germania, vorrebbe averlo con sé anche nella prossima stagione. Eppure, immaginare che il tecnico basco possa restare con le Aspirine anche l’anno prossimo inizia ad essere difficile: sta facendo troppo bene e troppi grandi club, tra cui il Real Madrid, guardano a lui per la panchina. In quel caso, la Juve potrebbe trovare meno resistenze per arrivare a Victor Boniface.

Impostazioni privacy