Di Canio ‘distrugge’ Vlahovic alla Juventus e sui social: “Squadra non adatta a lui”

Paolo Di Canio, ex giocatore della Lazio e opinionista, ha parlato dell’attuale situazione di Dusan Vlahovic con la maglia della Juventus: le ultimissime notizie sul calciomercato del campionato italiano di Serie A

Domani si torna in campo per la 13esima giornata del campionato italiano di Serie A. La massima competizione del nostro paese riparte dunque dopo la sosta per le nazionali che ha visto molti infortuni, ma anche calciatori che hanno ritrovato minuti e fiducia a differenza di ciò che sta avvenendo nella loro squadra.

Vlahovic in panchina
Dusan Vlahovic – Calciomercato.it

Basti pensare ad esempio a Dusan Vlahovic, centravanti serbo della Juventus di Massimiliano Allegri. Il bomber, prelevato nel gennaio di calciomercato del 2022 dalla Fiorentina e approdato a Torino, dopo un grandissimo inizio con la maglia bianconero ha man mano ridotto la caratura delle sue prestazioni. Anche in questa stagione, Vlahovic, dopo essere partito molto bene, a causa di qualche problema fisico e non solo non ha trovato la giusta continuità. In merito a questa situazione, ai microfoni di ‘Tuttosport, ha parlato anche Paolo Di Canio, ex giocatore della Lazio e opinionista sportivo: “Se non ha sfondato a Torino al 75% è colpa sua. Se tu sei forte, per quanto tu possa essere frustrato per le poche occasioni da gol, ti devi applicare, ti devi impegnare. A Firenze era scatenato, ci credeva sempre perché molto coinvolto, giocava con gioia. Con la Juve è ovvio che sia tutto diverso, anche come pressioni, però ho scoperto delle fragilità in lui, nelle scelte, nel non essere intelligente calcisticamente nel momento in cui trova delle difficoltà“.

Le reazioni social alle parole di Di Canio su Vlahovic

Su X, meglio conosciuto come Twitter, i tifosi e gli appassionati, non solo della Juventus, hanno commentato le parole di Paolo Di Canio sulla situazione di Dusan Vlahovic anche in chiave calciomercato.

Allegri dà indicazioni
Massimiliano Allegri – Calciomercato.it

Una ragazza scrive: “Una cosa che ho capito quest’anno è che sono pronta a difendere Dusan Vlahovic fino alla morte”. Oppure: “Ma che la smettano di sentenziare su Vlahovic. Gioca in una squadra non adatta a lui. In Premier o nella Liga spagnola sarebbe un altro giocatore e siamo certi che presto lo vedremo”.

Impostazioni privacy