Numeri da record per il 6^ Social Football Summit

Si è chiusa la sesta edizione dell’evento dedicato alla football industry 

Ancora una volta si è chiuso con un grande successo di pubblico e numeri da record l’attesissimo Social Football Summit. Giunto alla sesta edizione, l’evento – di cui TV Play è stato media partner – si è tenuto come di consueto allo stadio Olimpico di Roma lo scorso 21 e 22 novembre ed ha ospitato alcune tra le personalità più influenti del mondo del calcio italiano ed internazionale.

Giorgio Furlani al social football summit
Giorgio Furlani – Calciomercato.it

A rappresentare il SFS23, sono state le principali leghe sia italiane come Serie A, B e Lega Pro, ma anche anche internazionali tra cui LaLiga, della Saudi Pro League, della MLS e club come Manchester United, Ajax ed Eintracht Francoforte. Una kermesse che ha inoltre ospitato alcuni tra i migliori dirigenti del mondo del calcio che si sono alternati sui quattro stage: Giorgio Furlani, CEO del A.C. Milan, Tiago Pinto, DS della A.S. Roma, e Alessandro Antonello, amministratore delegato dell’Inter F.C., nonché Luigi De Siervo e Lorenzo Casini, Ad e Presidente della Lega Serie A.

La giornata conclusiva del SFS23, inoltre, ha visto la presenza di “manager e professionisti come quella di Rafaela Pimenta, la nota procuratrice, Romy Gai, Chief Business Officer della FIFA e, Bernd Reichart, Ceo di A22 Sports Management”.

Al centro del dibattito ovviamente “il futuro del calcio agli scenari immediatamente attuali, passando per temi di inclusione sociale, nuovi modelli di competizioni e intrattenimento, soluzioni tecnologiche e digitali, diritti tv e sostenibilità i temi toccati, mai eterogenei come in questa edizione”. Grande attenzione, poi, alla sostenibilità, “punto cardine del Social Football Summit, un evento completamente green, attento a ridurre al minimo le emissioni l’impatto inquinante”.

Nel corso della prime delle due serate, infine, sono stati assegnati i Football Summit Awards, “consegnati al centrocampista della S.S. Lazio, Luis Alberto, al portiere del A.C. Milan femminile, Laura Giuliani, e al Responsabile dell’Area Tecnica del U.S. Lecce, Pantaleo Corvino”.

Impostazioni privacy