Champions League, Inter-Benfica 1-0 | La cronaca del match

Secondo impegno in Champions League, dopo il pareggio contro la Real Sociedad, per l’Inter che ospita il Benfica

Dopo la larga vittoria ottenuta in campionato sul campo della Salernitana di Paulo Sousa, 4-0 il risultato finale con quattro reti realizzate da capitan Lautaro Martinez, l’Inter torna in campo per la seconda partita della fase a gironi della Champions League e ospita il Benfica.

Lautaro (LaPresse) – calciomercato.it

I nerazzurri di Simone Inzaghi, dopo il passo falso interno nel turno infrasettimanale contro il Sassuolo di Berardi, si sono ripresi e veleggiano in testa alla classifica della Serie A con 18 punti in classifica, gli stessi dei ‘cugini’ del Milan di Stefano Pioli. Nel precedente impegno europeo, i meneghini hanno pareggiato, non senza fatica, sul campo della Real Sociedad, sempre grazie ad un gol del ‘Toro’ Martinez. Gli avversari di giornata, guidati in panchina da Roger Schmidt, arrivano a questo appuntamento col morale alle stelle dopo aver sconfitto nel grande classico del calcio portoghese il Porto, rete decisiva dell’ex juventino Angel Di Maria. E hanno tutta l’intenzione di rifarsi in Champions dopo la sconfitta patita all’esordio contro il Salisburgo tra le mura amiche. Calciomercato.it vi offre la cronaca del match dello stadio ‘Giuseppe Meazza’ di Milano.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI INTER-BENFICA

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkitharyan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez. All. S. Inzaghi

BENFICA (4-2-3-1): Trubin; Bah, Morato, Otamendi, Bernat; Kokcu, Joao Neves; Di Maria, Aursnes, Rafa Silva; Neres. All. Schmidt

CLASSIFICA GRUPPO D: Real Sociedad* 4 punti: Salisburgo* 3; Inter 1; Benfica 0

*una partita in più

Impostazioni privacy