Stallo Milan: tutto fermo per colpa sua, Pioli corre ai ripari

La situazione in casa Milan si fa sempre più complicata e Stefano Pioli vuole correre ai ripari per non farsi trovare impreparato.

Dopo aver ottenuto la qualificazione in Champions solo grazie alla penalizzazione della Juventus, il Milan di Stefano Pioli ha voglia di cambiare rotta per la prossima stagione. Vincere il campionato è l’obiettivo dichiarato, anche se sono moltissime le incognite per il Diavolo.

Stefano Pioli, ferma tutto
Stefano Pioli (Ansa – Calciomercato.it)

L’addio di Sandro Tonali non sarà per niente facile da superare, con il Milan che si è affidato a molti giovani interessanti ma che dovranno essere testati in Serie A. Pioli intanto ha dei grossi problemi anche in attacco e al momento tutto è fermo a causa di una serie di mancanze del Diavolo.

Colombo resta al Milan? Il Genoa è alla porta

Arrivati ormai a un passo dall’inizio del nuovo campionato, il Milan si trova quasi costretto a dover continuare a tenere in rosa Lorenzo Colombo. L’attaccante che si è fatto le ossa a Lecce nello scorso campionato è un ragazzo di indubbio talento, ma per molti è un po’ troppo leggero per il Diavolo.

Lorenzo Colombo, resta al Milan?
Lorenzo Colombo (Ansa – Calciomercato.it)

Il problema è che al momento i rossoneri non hanno una vera alternativa a Olivier Giroud in attacco, il che obbliga così il Milan a respingere gli attacchi delle pretendenti all’attaccante. Già da tempo, come riporta Sky Sport, il Cagliari avrebbe voluto completare l’operazione, ma ora si è fatto sotto in modo insistente il Genoa.

Il Grifone vede in Colombo l’uomo giusto per sistemare l’attacco, ma a quanto pare non sarà una trattativa facile. Per sbloccarsi infatti c’è bisogno di un nuovo colpo da parte del Milan e se non dovesse concretizzarsi il Diavolo manterrà Colombo in rosa.

Impostazioni privacy