Cassa piena e bomber low cost: ecco l’erede di Vlahovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:11

Il futuro di Dusan Vlahovic non è ancora definito e potrebbe non essere a Torino: la Juventus si muove per un sostituto low-cost

A Torino è iniziata ufficialmente la stagione 2023/24 della Juventus, con i tifosi rinvigoriti nell’entusiasmo dall’arrivo di Cristiano Giuntoli in dirigenza. I tifosi hanno accolto con grande calore anche Dusan Vlahovic, che però resta ancora in bilico.

Cassa piena e bomber low cost: ecco l'erede di Vlahovic
Dusan Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Il serbo nella scorsa stagione ha avuto grandi difficoltà, anche a causa di una pubalgia che non lo ha lasciato mai in pace, ma è apparso altrettanto evidente come il feeling con Massimiliano Allegri non sia mai stato dei migliori. Tutto questo, unito alle esigenze di bilancio della Juventus, rende Vlahovic un osservato speciale per una cessione in questa sessione di mercato. Il sostituto, poi, potrebbe arrivare a prezzo di saldo.

Calciomercato Juventus, prima offerta da 15 milioni per Okafor: serve un rialzo

Uno dei profili osservati dalla Juventus per l’attacco è quello di Noah Okafor, svizzero classe 2000, con il contratto in scadenza nel 2024 con il Salisburgo che lo rende una vera e propria occasione.

Juventus su Okafor, prima offerta da 15 milioni: serve un rialzo
Noah Okafor (LaPresse) – Calciomercato.it

Secondo quanto riportato da todofichajes.net, la dirigenza bianconera avrebbe già presentato una prima offerta da 15 milioni agli austriaci, che tuttavia avrebbero risposto picche. Per avere subito Okafor, infatti, vorrebbero una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Nulla di insormontabile e che, in caso di cessione di Vlahovic, consentirebbe alla Juventus di avere un sostituto del serbo valido e di mantenere le casse piene.

Attenzione, quindi, a quello che potrebbe succedere con l’attaccante serbo. Il valzer delle grandi punte non è ancora partito in Europa, ma potrebbe coinvolgere anche super potenze come Chelsea Paris Saint-Germain, tutte interessate anche a Vlahovic. La sua cessione potrebbe permettere alla Juventus di rifocillare le proprie casse e di consegnare poi ad Allegri un profilo a lui più congeniale. Antenne dritte anche su Noah Okafor.