Tre nomi per l’attacco, 80 milioni e Vlahovic: la situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:31

Resta tutto da decifrare il futuro di Dusan Vlahovic: l’attaccante serbo piace al Bayern Monaco che potrebbe tentare l’assalto all’ex Fiorentina

Dusan Vlahovic vuole mettersi alle spalle la deludente stagione ormai agli sgoccioli: sull’attaccante ex Fiorentina resta il forte interesse del Bayern Monaco.

Vlahovic verso il Bayern Moanco
Dusan Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Quattordici gol e quattro assisti in quarantadue partite giocate: questo lo score di Dusan Vlahovic tra campionato e coppe. Troppo poco per un calciatore che può rappresentare il futuro della Juventus e per il quale il club bianconero poco più di un anno fa ha investito oltre ottanta milioni di euro, con la speranza di essersi aggiudicata uno dei centravanti più forti d’Europa.

E invece, nel suo primo anno e mezzo in bianconero, Dusan Vlahovic ha fatto vedere solo sprazzi del giocatore ammirato con la maglia della Fiorentina dal 2018 al 2022. Il centravanti originario di Belgrado ha altri tre anni di contratto con la Vecchia Signora, ma la sua permanenza all’ombra della Mole sembra essere tutt’altro che scontata. I bianconeri potrebbero aver  voglia di cambiare – e tanto – in tutti i reparti del campo. Il giocatore, dal canto proprio, punta a rilanciarsi dopo una stagione con più ombre che luci.

Calciomercato Juventus, Vlahovic e il pressing del Bayern Monaco

Ormai da tempo è noto l’interesse del Bayern Monaco per Dusan Vlahovicil club bavarese è disposto a mettere sul piatto un’offerta da ottanta milioni di euro, cifra che potrebbe trovare la piena soddisfazione della Juventus che, in questo modo, rientrerebbe della spesa fatta un anno e mezzo fa.

Ad ora, però, non si registrano movimenti ufficiali da parte del club tedesco. Il giocatore è consapevole dell’interesse del Bayern Monaco, destinazione comunque gradita anche perché gli darebbe nuovamente la possibilità di misurarsi con la realtà della Champions League. Già nelle prossime ore sono attesi sviluppi in merito: una eventuale trattativa non avrà tempi rapidi, ma potrebbe accontentare tutte le parti in causa anche se il Bayern Monaco non esclude altre piste per il reparto avanzato. Se dovesse saltare l’affare Vlahovic, infatti, i bavaresi potrebbero fiondarsi si uno tra Harry Kane e Randal Kolo Muani dell’Eintracht Francoforte.