UFFICIALE: nuove indagini | Altri guai per la Juventus

Si aprono nuovi fronti giudiziari in ambito sportivo per la Juventus: il club bianconero comunica l’apertura di nuove indagini

La stagione delicatissima della Juventus, segnata dalle numerose vicende extra campo che riguardano il club bianconero, si arricchisce di un ulteriore capitolo dai risvolti tutti da scoprire. E’ proprio il club bianconero a comunicare infatti l’apertura ufficiale di un nuovo fascicolo a proprio carico da parte della giustizia sportiva.

UFFICIALE: nuove indagini | Altri guai per la Juventus
La dirigenza della Juventus: Francesco Calvo, Maurizio Scanavino, Federico Cherubini – Calciomercato.it

Nel comunicato del club relativo alla prima semestrale del bilancio 2022/2023, infatti, oltre alla comunicazione dell’apertura di una indagine da parte della Uefa per verificare eventuali violazioni del Fair Play Finanziario da parte della Juventus, si apprende anche che la Procura federale sta svolgendo nuove indagini su fatti finora non emersi relativamente ai procedimenti già in corso. Un capitoletto dal titolo “Procedimento sportivo – nuove indagini” reca queste informazioni: “Con la notifica del ricorso per revocazione e la lettura degli atti depositati dalla Procura FIGC contestualmente ad esso, la Società e i suoi difensori hanno appreso dell’avvenuta iscrizione, in data 30 novembre 2022, di un ulteriore procedimento sportivo, aperto a seguito dell’acquisizione degli atti dell’indagine della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino, presumibilmente su fatti e circostanze non già oggetto del precedente procedimento sportivo. Le indagini sono in corso e la Società non ha, ad oggi, ricevuto alcuna notifica“.

Juventus, una primavera caldissima: tutte le scadenze in arrivo

C’è da fare attenzione, dunque, a ulteriori sviluppi, su un quadro già piuttosto complicato che riguarda la società bianconera e che nelle prossime settimane potrebbe emettere verdetti piuttosto significativi. Il calendario esterno al terreno di gioco, per la Juventus, è fitto quasi quanto quello in campo.

UFFICIALE: nuove indagini | Altri guai per la Juventus
Sede FIGC – Calciomercato.it

Lunedì, ci sarà a livello penale l’udienza preliminare del processo per l’inchiesta Prisma. Nel frattempo, si attende la decisione del Consiglio di Stato relativamente alla ‘carta Covisoc‘. Il 19 aprile, come noto, il Collegio di garanzia del Coni deciderà sul ricorso del club contro la penalizzazione di 15 punti per il caso plusvalenze. Subito dopo, si dovrebbe aprire il processo per la manovra stipendi. Ma le nuove vicende di cui sopra potrebbero ulteriormente sparigliare le carte.

Gestione cookie