Tabula rasa Juve: ne “cacciano” altri quattro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:40

La domenica di Serie A si chiude con una gara spettacolare tra Juventus e Atalanta nella quale non sono di certo mancati gol ed emozioni. Tanti però anche gli errori: diversi bianconeri nel mirino 

Fari puntati tutti su Juventus-Atalanta che ha chiuso la domenica della 19esima giornata di Serie A a suon di gol, polemiche, spettacolo e svariati errori che soprattutto sui social non sono passati sottotraccia.

Juventus-Atalanta, gol e spettacolo ma quanti errori: da Alex Sandro a Szczesny 
Allegri – Calciomercato.it

Lookman, con la forte complicità di uno Szczesny impreciso ha aperto la serata dopo 5 minuti prima del pari di Di Maria su rigore e del sorpasso bianconero momentaneo con una bellissima girata di Milik. Nel secondo tempo la musica cambia subito con un doppio schiaffo dei bergamaschi che in una manciata di minuti prima pareggiano e poi si portano avanti. Di Danilo su punizione il gol del 3-3 definitivo.

Juventus-Atalanta, gol e spettacolo ma quanti errori: da Alex Sandro a Szczesny e Kostic

Soprattutto sul versante Juve non sono mancati gli errori, anche piuttosto gravi, nella serata dello Stadium. Szczesny ha aperto la partita con un intervento poco efficace in occasione del primo gol di Lookman, mentre sul secondo fallisce Danilo in uscita.

Juventus-Atalanta, gol e spettacolo ma quanti errori: da Alex Sandro a Szczesny 
Alex Sandro – Calciomercato.it

Il tris bergamasco è quindi un errore di concerto della difesa con particolare riferimento ad Alex Sandro, che perde totalmente Lookman in marcatura. Al di là degli errori sono poi diversi i calciatori juventini sottotono e sui social i tifosi bianconeri non hanno mancato di rimarcare il tutto con particolare attenzione alle prestazioni dei vari Alex Sandro, Szczesny, McKennie e Kostic: