HIGHLIGHTS | Magia di Miranchuk, il Toro stende la Fiorentina e la stacca in classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Un super goal di Miranchuk permette al Torino di battere la Fiorentina al “Franchi”: i granata conquistano meritatamente tre punti importanti.

Da pochi istanti si è chiuso l’anticipo serale della diciannovesima giornata di Serie A. Grazie ad una conclusione magistrale di Miranchuk, il Torino “sbanca” il Franchi. Prestazione maiuscola degli uomini di Juric, che soprattutto nella prima frazione di gioco danno la sensazione di poter azzannare la partita da un momento all’altro.

Il Torino stende la Fiorentina: decide Miranchuk
Fiorentina-Torino – Calciomercato.it

Quasi al tramonto della prima frazione di gioco Miranchuk trova il jolly con una conclusione che definire deliziosa sarebbe solo ed esclusivamente un eufemismo. In realtà, il vantaggio dei granata ha suggellato in maniera netta il predominio tecnico e fisico con il quale la compagine di Juric ha spazzato via la Fiorentina sotto ogni punto di vista, sfiorando il goal in almeno quattro nitide circostanze. Demba Seck tra i più ispirati: la mossa a sorpresa di Juric prima trova il goal, non convalidato per un fuorigioco millimetrico, poi fa tremare la traversa. Nel complesso si sacrifica molto, offrendo sempre una via di sbocco alla manovra della sua squadra. La Fiorentina, stordita, va alla ripresa sotto nel parziale e surclassata sul piano del gioco.


Il Torino si impone la Fiorentina grazie al goal di Miranchuk

Nella ripresa i cambi contribuiscono a dare linfa alla Fiorentina, che spinge sul pedale dell’acceleratore alla ricerca del goal che riaprirebbe la contesa. Jovic e Kouamé ci provano, così come Biraghi. Il Toro non si scompone, e Milinkovic Savic si sporca i guantoni solo in un paio di circostanze. Gli ospiti si difendono con ordine e non disegnano folate offensive con le quali esorcizzano la pressione Viola. La gara si trascina stancamente alla sua conclusione senza particolari guizzi fino agli ultimissimi minuti di gioco, quando due parate di Milinkovic su Jovic e Barak frenano l’assalto della Fiorentina. Il Toro fa sua una partita molto importante in termini di classifica. Occasione mancata per gli uomini di Italiano, che non sono riusciti quasi mai ad imporre il proprio gioco.

CLASSIFICA SERIE A: Napoli** 50 punti; Milan 38; Inter 37; Lazio, Atalanta e Roma 34; Torino 26**, Udinese 25; Fiorentina 23**; Juventus*, Bologna ed Empoli 22; Lecce** 20; Spezia e Salernitana** 18; Sassuolo 16; Verona** 12; Sampdoria 9; Cremonese 7

*15 punti di penalizzazione

** una partita in più