Juve-Atalanta, infortunio al ginocchio: big match a rischio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32

Il calciatore ha riportato un problema al ginocchio che dovrà essere approfondito nelle prossime ore per valutare l’entità dello stop

In attesa degli ultimi match di questo giovedì dai quali verrà fuori il quadro completo dei quarti di finale di Coppa Italia, non giungono buone notizie per una delle formazioni impegnate quest’oggi e attesa ad una sfida particolarmente delicata in quello che sarà l’ultimo turno del girone di andata del prossimo weekend.

Infortunio Scalvini e Juve-Atalanta a rischio
Massimiliano Allegri e Gian Piero Gasperini – Calciomercato.it

Il match in questione è quello tra Juventus e Atalanta, in programma domenica sera allo Stadium di Torino dalle 20.45. Questo pomeriggio, in occasione della prima delle tre partite degli ottavi di finale di coppa, è stato riportato un infortunio che rischia di avere ripercussioni sui prossimi impegni in campionato.

Sul risultato di 3-2 nella gara tra Atalanta e Spezia, infatti, Gian Piero Gasperini è stato costretto a rinunciare ad uno dei calciatori più in forma dell’ultimo periodo per un forte fastidio al ginocchio. Si tratta di Giorgio Scalvini, sostituito da Toloi durante la ripresa dopo una smorfia di dolore rivolta alla panchina che ha fatto scattare immediatamente l’allarme.

Juventus-Atalanta, infortunio al ginocchio per Scalvini e big match a rischio

Il giovane difensore già nel giro della Nazionale Italiana potrebbe realmente perdersi la grande sfida dell’ultima giornata del girone di andata di Serie A.

Infortunio Scalvini e Juve-Atalanta a rischio
Giorgio Scalvini – Calciomercato.it

Da qualche settimana, peraltro, il nome di Scalvini è diventato piuttosto gettonato sul mercato. La valutazione che l’Atalanta fa del suo cartellino di circa 40 milioni di euro, non sembra infatti scoraggiare club come l’Inter che vorrebbero tentare lo scippo in vista della prossima estate. Il club bergamasco ha sempre dimostrato di essere un osso particolarmente duro e difficilmente farà sconti per uno dei migliori talenti formati negli ultimi anni nel proprio settore giovanile.

Tornando all’infortunio accusato questo pomeriggio, ovviamente va aggiunto che le condizioni del difensore centrale classe 2003 andranno valutate con attenzione nelle prossime ore, nelle quali verranno presumibilmente svolti degli esami strumentali che decreteranno o meno la sua presenza in vista del big match di domenica sera contro la Juventus, una gara che potrebbe far rientrare gli uomini di Gasperini in corsa per un posto in zona Champions League.