CM.IT | Sta per finire l’Era Pozzo: Udinese vicina alla cessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:36

Trattativa in corso con un fondo statunitense, interessato anche al Watford, per la cessione dell’Udinese della famiglia Pozzo

Calciomercato.it ha raccolto conferme alla notizia di stamane riguardo la cessione dell’Udinese. Stando a quanto appreso, però, la trattativa con 890FifthAvenue non è ancora giunta al traguardo.

Udinese vicina alla cessione ad un fondo americano
Giampaolo e Gino Pozzo – Calciomercato.it

Il fondo statunitense ha messo sul piatto 180 milioni di euro per il club friulano che la famiglia Pozzo è pronto a cedere dopo 37 anni. Le parti discutono per arrivare alla fumata bianca, con 890FifthAvenue interessato pure al Watford. Un eventuale acquisto della società inglese, o di una quota di minoranza, è legato al ritorno in Premier della stessa. Attualmente la squadra allenata dal croato Bilic è terza in classifica, in piena quindi zona playoff. Dopo un grande avvio di stagione, invece, i bianconeri di Sottil hanno rallentato in maniera pesante. L’ultima vittoria di Beto e compagni, comunque ottavi con 25 punti, risale ad ottobre.

Fondo Usa vuole acquistare Udinese e Watford
Gino Pozzo – Calciomercato.it

Udinese, vicina la fine dell’Era Pozzo

Dopo 37 anni sta così per giungere al termine l’Era della famiglia Pozzo, capace di portare il club addirittura fino in Champions League. Edizione 2005/2006, i bianconeri di Iaquinta e Di Natale arrivarono secondi nel girone del Barcellona ma la migliore differenza reti premiò il Werder Brema. L’Udinese si appresta quindi a diventare la settimana società di Serie A con proprietà americana, dopo Milan, Roma, Bologna, Atalanta, Spezia e Fiorentina.