Conte colpisce ancora: nuovo scippo a Inter e Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29

Antonio Conte e il Tottenham si muovono sul mercato, assalto a un obiettivo di Inter e Juventus: nuovo sgarbo alle ex

I destini di Antonio Conte e dell’Italia calcistica continuano a essere piuttosto intrecciati. Non soltanto per le voci relative al futuro dell’allenatore pugliese, che viene accostato periodicamente a un ritorno in Serie A.

Conte colpisce ancora: nuovo scippo a Inter e Juventus
Antonio Conte © LaPresse

Si è parlato anche di lui per un nuovo ciclo alla Juventus, in caso di nuova stagione fallimentare per Allegri. Discorsi che al momento, vista la delicata situazione societaria dei bianconeri, vanno tenuti necessariamente in standby, in attesa di chiarire che cosa succederà. Di certo, la sua permanenza al Tottenham non è ancora scontata, con un contratto in scadenza a giugno e un rinnovo non ancora arrivato. Ma i londinesi intendono fare il possibile per allungare il matrimonio. E in quest’ottica si inseriscono i movimenti di mercato degli Spurs, per accontentare il più possibile le sue richieste. Tra gli obiettivi, anche un giocatore seguito molto da vicino dalle big del nostro campionato. L’irruzione del Tottenham può portare via un profilo piuttosto ambito non solo dalla Juventus, ma anche da Inter e Napoli.

Conte vuole Adama Traore, il piano del Tottenham per ‘rubarlo’ alla Serie A

Conte colpisce ancora: nuovo scippo a Inter e Juventus
Adama Traore © LaPresse

Per l’attacco, si parla infatti, come riportato da ’90min.com’, in Inghilterra, di Adama Traorè. L’attaccante spagnolo, dopo il prestito al Barcellona, è tornato al Wolverhampton, dove sta vivendo una stagione negativa insieme a tutta la squadra, che è addirittura ultima in classifica. Per il giocatore, 14 presenze totali e appena due reti in tutte le competizioni. Tanto da aver perso il ‘treno’ per il Mondiale con la Spagna, dopo aver fatto parte della spedizione a Euro 2020. Per lui, con i Wolves, contratto in scadenza a giugno, e il suo agente Jorge Mendes alla ricerca di una sistemazione. Proposto, come detto, ad alcune compagini del nostro campionato. Il Tottenham vorrebbe aspettare l’estate per prelevarlo a parametro zero, ma, per anticipare la concorrenza e le loro eventuali proposte di precontratto, potrebbe giocare d’anticipo e presentare un’offerta di indennizzo al Wolverhampton per averlo a disposizione sin dal mese di gennaio.