Milinkovic-Savic, ora la Juve trema: l’incontro diventa un problema

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:19

La questione Milinkovic-Savic rischia di complicarsi ulteriormente: c’è l’incontro che spaventa la Juventus

Sergej Milinkovic-Savic continua ad agitare i sonni della Juventus sul mercato, per quanto in queste ore il pensiero sia più che altro sull’inchiesta che vede il club protagonista. Il serbo però, al netto delle altre questioni, rimane senza dubbio il pallino principale dell’ambiente bianconero. In orbita da diverse stagioni, il serbo ogni anno sta confermando di essere forse il miglior centrocampista in Serie A.

milinkovic-savic juventus real madrid calciomercato.it 20223011
Milinkovic-Savic © LaPresse

Per motivi diversi, ovviamente anche i tifosi della Lazio temono per lui. Il ‘sergente’ è diventato ormai un simbolo biancoceleste, ma a 27 anni può essere davvero il momento di spiccare il volo in una big. E Lotito rischia di perderlo per cifre decisamente più basse rispetto a quelle che ha sempre voluto incassare. Ora la richiesta è addirittura di 100 milioni, ma la scadenza 2024 rende sostanzialmente impossibile arrivare a questi numeri. Anche perché la Serie A non è in grado di generare questo tipo di operazioni, tecnicamente lo era la Juve mail futuro è nebuloso adesso. Lotito spera a questo punto in qualche movimento dall’estero, con Kezman che lo ha già in agenda.

Calciomercato Juventus, il Real Madrid su Milinkovic-Savic: presto l’incontro

milinkovic-savic juventus real madrid calciomercato.it 20223011
Milinkovic-Savic © LaPresse

In passato il PSG sembrava la squadra più interessata a Milinkovic-Savic, poi hanno cominciato a suonare in maniera importante le sirene della Premier League. Manchester City, Liverpool e soprattutto Manchester United, balzata in pole. Ma l’offerta dei Red Devils non ha mai superato i 55 milioni di euro, ritenuti chiaramente insufficienti. Nelle ultime settimane si è parlato invece dell’Arsenal come possibile pista, ma di proposte concrete alla Lazio o all’agente non ne sono ancora arrivate. In ogni caso Mateja Kezman, procuratore del giocatore, sta girando l’Europa per raccogliere sondaggi e capire gli scenari.

Il prossimo viaggio, sottolinea ‘repubblica.it’, sarà a Madrid per incontrare il Real e Florentino Perez. Un vertice potrebbe esserci nei prossimi giorni. I Blancos hanno Kroos e Ceballos a scadenza, Modric a fine carriera, Milinkovic-Savic sarebbe il giocatore ideale. Il Real sarebbe interessato, per questo sono attesi nuovi sviluppi. Anche se in questo momento la Juventus rimane avanti, se non altro per un discorso temporale. Ma non è escluso che il Madrid possa irrompere, anche se i Galacticos avrebbero attualmente come priorità Bellingham ed eventualmente Tielemans. Se la valutazione di Lotito dovesse abbassarsi anche a sotto i 60 milioni le cose potrebbero cambiare ulteriormente.