Leao dà l’appuntamento a Maldini: fissato l’incontro decisivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:16

Rafael Leao protagonista anche al Mondiale in Qatar con la maglia del Portogallo. Ma tiene sempre banco il futuro in rossonero del giovane attaccante lusitano

Al Milan a tenere banco sono sempre i rinnovi di contratto e in particolare quello di Rafael Leao, protagonista al momento al Mondiale in Qatar con il Portogallo.

Calciomercato Milan, Leao sul rinnovo
Rafael Leao ©LaPresse

Bennacer e l’attaccante lusitano trattano da mesi il prolungamento con il Diavolo’ ed entrambi sono in scadenza nel giugno 2024. Una situazione delicata che Maldini e Massara vogliono risolvere entro la fine della stagione e che rischia di complicarsi ulteriormente man mano che passa il tempo. L’algerino ha estimatori in Premier League e sembra abbia rimesso la sua procura interamente nelle mani di Enzo Raiola, mentre un po’ più complicata appare al vicenda che riguarda Leao anche per via della multa nel contenzioso con lo Sporting Club Portugal.

Nei giorni scorsi il Ds Massara si era mostrato fiducioso sui rinnovi dei due gioielli: “Noi siamo sempre ottimismi“, la frase galeotta del dirigente rossonero a margine del ‘Next Gen Day’ all’Allianz Stadium organizzato dalla Juventus. Ma l’apertura più importante in questo senso arriva dal diretto interessato, quel Leao protagonista in Qatar con il Portogallo e a segno all’esordio Mondiale nel match d’esordio contro il Ghana. Il gioiello classe ’99 punta a guadagnarsi una maglia da titolare per la seconda fase della Coppa del Mondo, ma intanto da riserva di lusso non tradisce le attese del Ct Santos.

Calciomercato Milan, Maldini aspetta Leao: vertice decisivo sul rinnovo

Calciomercato Milan: obiettivo Amrabat
Paolo Maldini ©LaPresse

E sul futuro tranquillizza il Milan e tutti i tifosi rossoneri: “Sono contento e orgoglioso, ma devo restare concentrato sul Mondiale. Quando tornerò a Milano parlerò con la società, ma già prima di venire in ritiro con il Portogallo abbiamo avuto una riunione positiva con Maldini. Quanto torno ne parliamo per bene“. Parole che avvicinano Leao al rinnovo e ala firma con il Milan, anche se la lunga telenovela è ancora lungi dal concludersi. Oltre alla vicenda Sporting, le parti dovranno trovare l’intesa sull’ingaggio con il club di Via Aldo Rossi disposto a mettere sul piatto una cifra vicina ai 7 milioni di euro. Il pericolo per Maldini e Massara arriva dalle big europee visto che Manchester City, Chelsea, PSG e Real Madrid guardano con attenzione agli scenari sul portoghese. E, in caso di clamorosa fumata nera sul rinnovo, sarebbero pronte a farsi sotto e a ricoprire d’oro Leao.