Decisione presa su Kessie: via gratis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Prestazioni deludenti di Kessie con il Barcellona, i blaugrana aprono al prestito dell’ivoriano: gli scenari per Juventus e Milan

Dopo annate da protagonista in Serie A, prima con la maglia dell’Atalanta e poi con quella del Milan, Franck Kessie ha firmato, la scorsa estate, con il Barcellona, tentando il salto di qualità definitivo. Che però non è avvenuto: per il giocatore ivoriano, in maglia blaugrana, le cose non stanno andando per il meglio, anzi.

Decisione presa su Kessie: via gratis
Kessie ©LaPresse

Il centrocampista ha racimolato 13 presenze totali in tutte le competizioni ma con un minutaggio limitato, solo per cinque volte è partito infatti da titolare. Andando a segno soltanto una volta, in Champions League, nella gara inaugurale del girone contro il Viktoria Plzen in cui il Barça si impose per 5-1. Nella sfida di ritorno con i cechi, il 1 novembre, si è poi infortunato a livello muscolare. Niente di particolarmente grave, a breve dovrebbe recuperare. Ma la sensazione è che Xavi non sia convinto dalle sue prestazioni e che a gennaio il giocatore possa lasciare il ‘Camp Nou’.

Kessie via dal Barcellona, cosa cambia per Juventus e Milan

Decisione presa su Kessie: apertura al prestito
Franck Kessie © LaPresse

Su Kessie, c’è l’interessamento concreto del Fulham, pronto a presentare un’offerta. ‘El Gol Digital’ però riferisce che la società sta valutando, per il mese di gennaio, una cessione in prestito. In Serie A, ci sono soprattutto Juventus e Milan che stanno seguendo la situazione con interesse, pensando a riportarlo in Italia, anche se i bianconeri dovranno giocoforza muoversi per l’estate, non avendo la possibilità, per questa stagione, di procedere a ulteriori tesseramenti di giocatori extracomunitari. Per i rossoneri, la brutta notizia sta nel fatto che il Barça in questo momento valuta il prestito principalmente nella Liga, per monitorare gli sviluppi della situazione e un suo eventuale rilancio per la prossima stagione. Il sostituto a cui i catalani stanno pensando, sempre secondo il portale web iberico, sarebbe Aleix Garcia, ex centrocampista del Manchester City, oggi al Girona. Il 25enne sarebbe il nome preferito dal ds Alemany, anche se ci sarebbe da registrare una concorrenza piuttosto agguerrita in patria, con Atletico Madrid, Villarreal e Valencia parimenti interessate.