Calciomercato Inter, scambio pazzo con il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:22

Il futuro di un calciatore dell’Inter è sempre più in bilico. Potrebbe concretizzarsi uno scambio incredibile con il Milan

Ora tutto è in pausa, con gli occhi e le orecchie ben indirizzati verso il Qatar, con tutto ciò che succederà dentro e fuori dal campo.

Correa dall'Inter al Milan: ecco come può decollare lo scambio
Inzaghi e Pioli ©LaPresse

Poi, però, c’è un calciomercato di gennaio da portare avanti e che potrebbe regalare anche delle operazioni piuttosto inaspettate. Puntiamo il mirino in casa Inter e, in particolare, in attacco. Se per decidere il destino di Romelu Lukaku ci vorrà un po’ e precisamente la prossima primavera, ma l’ipotesi più credibile sembra il rinnovo del prestito dal Chelsea, occhio a ciò che potrebbe succedere attorno a Joaquin Correa. Il Tucu, lo sapete, è un pupillo di Simone Inzaghi che apprezza la sua tecnica e le sue qualità offensive. L’investimento da 30 milioni effettuato da Giuseppe Marotta e la dirigenza interista, però, non ha mai davvero dato i suoi frutti. L’attaccante argentino ha fornito prestazioni molto altalenanti, anche per via dei tanti infortuni che hanno rallentato il suo percorso di inserimento a Milano. In generale, i tifosi non possono essere soddisfatti dell’anno e mezzo vissuto ad Appiano Gentile e, se arrivasse l’offerta giusta, probabilmente l’Inter lo sacrificherebbe. Il suo destino potrebbe comunque essere nel capoluogo lombardo, ma dall’altra sponda.

Correa dall’Inter al Milan: ecco come può decollare lo scambio

Correa dall'Inter al Milan: ecco come può decollare lo scambio
Correa ©LaPresse

L’agente di Correa è Alessandro Lucci, uno che non ha grande bisogno di presentazioni sulla scena italiana e internazionale. Un big che ha ottimi rapporti sia con la Fiorentina sia con il Milan. Secondo quanto riporta ‘interlive.it’, però, l’operazione con i rossoneri potrebbe decollare in maniera del tutto particolare. Infatti, qualche intermediario potrebbe architettare uno scambio con Ante Rebic. Anche il croato è stato dilaniato dagli infortuni in rossonero e non ha trovato continuità. Ora è palesemente un’alternativa per Stefano Pioli. Non sarà semplice, però, far quadrare le cifre che potrebbero attestarsi sui 15-18 milioni per entrambi. Insomma, uno scambio alla pari da cui le due rivali cittadine potrebbero guadagnare. Uno scommessa che in passato ha pagato oppure no, dipende dai punti di vista, e che potrebbe nuovamente agitare le acque del calciomercato.