Rabiot ‘spaventa’ Allegri: “Ultimo anno di contratto con la Juve”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:33

Rabiot è tornato a parlare anche dal ritiro della Francia, spaventando ancora una volta Massimiliano Allegri: “Il Mondiale mi può aiutare”

Il miglior giocatore della Juventus in questa prima parte di stagione è stato Adrien Rabiot, che ha trascinato la ‘Vecchia Signora’ con le proprie sgroppate a tutto campo. Il suo contratto, però, andrà in scadenza il prossimo 30 giugno e l’addio rischia di essere sempre più probabile: nuovo annuncio del francese.

Rabiot 'spaventa' Allegri: "Ultimo anno di contratto con la Juve"
Adrien Rabiot©LaPresse

Mentre la dirigenza di ‘Madama’ sfrutterà la sosta per valutare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri e l’operato della squadra, diversi giocatori saranno protagonisti nel Mondiale in Qatar. Uno di questi sarà sicuramente Rabiot, convocato dalla Francia, che gode della stima di Didier Deschamps. Il centrocampista bianconero sarà anche uno degli osservati speciali dalle big europee, proprio per la sua situazione contrattuale con la Juventus. Il giocatore ha dato un’importante indicazione al riguardo dal ritiro della Francia.

Rabiot avvisa Allegri: “Il Mondiale può aiutarmi, sono all’ultimo anno di contratto con la Juventus”

Doppio intreccio con la Juve: primo colpo di gennaio individuato
Adrien Rabiot © LaPresse

Dal ritiro della Francia, in conferenza stampa, Adrien Rabiot ha parlato anche della sua situazione contrattuale: “Non so se il Mondiale sia la svolta, ma sono all’ultimo anno di contratto con la Juventus e può aiutarmi per il futuro”. Il giocatore è consapevole che le proprie richieste per l’ingaggio potrebbero portare i bianconeri a propendere per un mancato rinnovo. In questo caso, disputare un grande Mondiale con i transalpini potrebbe permettere di attirare nuovi club interessati, con la ‘Vecchia Signora’ che potrebbe anche valutare una cessione già a gennaio per monetizzare.

Il miglior giocatore della prima parte di stagione bianconera, quindi, potrebbe non essere a disposizione di Massimiliano Allegri nella seconda parte di stagione. Rabiot lo sa molto bene, come si può evincere dalle sue dichiarazioni odierne: “Colgo il Mondiale come un’occasione per potermi esprimere, ho la chance di essere titolare in una competizione simile”. Ergo, un’occasione per mettersi in vetrina. Come rivelato dal ‘Sun’, intanto, Graham Potter avrebbe messo gli occhi sul ‘cavallo pazzo’ della Juventus per il mercato invernale. Dopo essere stato ad un passo dal Manchester United in estate, a gennaio potrebbe volare definitivamente in Premier con la maglia del Chelsea.