Dzeko tra rinnovo e Real Madrid: la decisione è già presa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30

Dzeko tra il rinnovo con l’Inter e le sirene del Real Madrid: la decisione dell’attaccante è già presa. Gli ultimi aggiornamenti

“Sono 15 anni che faccio questo, io non sono sorpreso. Magari qualcuno sì, ma non io. Futuro? Io ho tanta voglia di giocare qui, come sto facendo. Ho un contratto fino a giugno e poi vediamo”.

Dzeko tra rinnovo e Real Madrid: la decisione è già presa
Edin Dzeko con la maglia dell’Inter © LaPresse

Ha parlato così Edin Dzeko dopo la doppietta all’Atalanta riguardo al proprio futuro. Come noto, il contratto del bosniaco è in scadenza nel prossimo giugno, ma la volontà di società e allenatore è quella di proseguire insieme. Simone Inzaghi se lo tiene stretto: “Edin è preziosissimo, un grandissimo valore aggiunto. Io l’anno scorso ero arrivato da una decina di giorni, fu ceduto Lukaku e il primo nome che feci per sostituirlo fu Dzeko. Marotta e Ausilio furono bravissimi a portarmelo in dieci giorni. L’anno scorso ha fatto benissimo, quest’anno sapeva che col ritorno di Lukaku avrebbe giocato meno sulla carta e ora nelle ultime 20 ne ha giocate 19. L’ho risparmiato un mezzo tempo una volta e nonostante i 36 anni è andato sempre in crescendo e ci ha dato un grandissimo apporto”.

“Merita il rinnovo, è un grande professionista – ha annunciato invece Marotta – attaccato alla maglia e come tanti vecchietti in giro ha il vizio del gol. Al momento opportuno avvieremo i contatti: il nostro desiderio è quello, anche se conta la volontà del giocatore”. Al netto dei rumors degli ultimi giorni, la decisione in casa nerazzurra sembra già presa.

Calciomercato Inter, Dzeko verso il rinnovo

Dzeko tra rinnovo e Real Madrid: la decisione è già presa
Marotta e Zhang, amministratore delegato e presidente dell’Inter © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘Don Balon’, Carlo Ancelotti avrebbe messo nel mirino Dzeko per completare l’attacco del Real Madrid aggiungendo anche un vice Benzema, dal profilo internazionale e di grande esperienza. Tuttavia, si va verso il rinnovo con l’Inter e del contratto attualmente in scadenza al termine della stagione: l’ex Roma ha già dichiarato di voler proseguire in nerazzurro, così come Inzaghi e Marotta hanno confermato le proprie intenzioni di confermare l’esperto centravanti in rosa. Ancelotti, salvo sorprese, non sarà accontentato da Florentino Perez.