Inter, non solo Conte: anche Tudor lancia la sfida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:13

Non solo Antonio Conte, anche Igor Tudor è pronto a lanciare la sfida all’Inter per il colpo a gennaio

Sembrava destinato a lasciare Bergamo a fine agosto, ma l’addio al capoluogo orobico potrebbe essere solo rimandato. Perché Ruslan Malinovskyi ha il contratto in scadenza nel 2023 e non si vedono ancora segnali di rinnovo. Per questo un suo addio all’Atalanta già a gennaio è un’ipotesi tutt’altro che da scartare.

Atalanta, su Malinovskyi anche l'Olympique Marsiglia
Igor Tudor © LaPresse

Il giocatore ucraino, il cui rapporto con Gasperini sembrava ormai compromesso, potrebbe lasciare i nerazzurri a gennaio per fare in modo quantomeno di non perdere il giocatore a zero. Tanti sono i club sulle tracce del giocatore, che in Italia in particolare piace all’Inter. Oltre ai nerazzurri però va sottolineato anche l’interesse del Tottenham: dall’Inghilterra addirittura riferiscono di un accordo già raggiunto tra l’Atalanta e la società londinese.

Inter, altro ostacolo per Malinovskyi: c’è anche il Marsiglia

Malinovskyi in Serie A potrebbe interessare oltre che all’Inter anche al Milan, ma adesso torna di moda un’altra pista. Dalla Francia sottolineano infatti come l’Olympique Marsiglia sia interessato al giocatore ucraino. Un interesse tra l’altro non nuovoe. In casa OM la situazione è piuttosto spinosa. Il marocchino Harit si è gravemente infortunato al ginocchio nel match contro il Monaco: salterà il Mondiale e dovrà stare fermo a lungo, mentre il rapporto con Gerson è ormai deteriorato e il club sta cercando una destinazione per gennaio per il brasiliano ex Roma e Fiorentina.

Atalanta, su Malinovskyi anche l'Olympique Marsiglia
Malinovskyi © LaPresse

Da qui il fatto che il club transalpino, sottolinea ‘L’Equipe’, starebbe cercando un trequartista già per gennaio da poter regalare ad Igor Tudor. E Malinovskyi resta uno dei nomi più seguiti dal club francese. L’ucraino non è certamente l’unico tra i profili valutati dalla dirigenza marsigliese, ma il suo nome è tornato particolarmente di moda. Lo stesso Tudor promuoverebbe il suo acquisto. Milan e soprattutto Inter sono avvisate, nella corsa a Malinovskyi c’è anche l’OM. L’Atalanta attende solo l’offerta giusta per evitare di perdere il giocatore a zero a giugno: il futuro del nazionale ucraino sembra essere sempre più lontano da Bergamo.