HIGHLIGHTS | Arnautovic e la perla di Ferguson fanno volare il Bologna: tris al Sassuolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:38

Bologna-Sassuolo, le azioni salienti della gara condotta in porto dai felsinei senza relativi patemi d’animo.

C’era molta attesa per capire quale sarebbe stato l’esito del derby emiliano tra Bologna e Sassuolo. Al Dall’Ara, i padroni di casa dominano in lungo e in largo la contesa, e chiudono il risultato con un perentorio 3-0.

HIGHLIGHTS | Arnautovic e la perla di Ferguson fanno volare il Bologna: tris al Sassuolo
Esultanza Bologna ©LaPresse

Sin dalla prima frazione di gioco, i felsinei hanno dato la sensazione di poter azzannare la partita da un momento all’altro. Più corta ed aggressiva la squadra di Motta, che mette alle corde un Sassuolo svagato e poco incisivo. Arnautovic flirta con il goal in un paio di circostanze, preludio al sigillo di Aebischer che trova lo spunto vincente ed infila l’1-0. La squadra di Dionisi accusa il colpo e fa fatica a rialzarsi. Il Bologna punge con rapide verticalizzazioni, ma prima dell’intervallo non riesce a chiudere la contesa.


Highlights Bologna-Sassuolo 3-0: Arnautovic ritorna al goal, Ferguson incanta

HIGHLIGHTS | Arnautovic e la perla di Ferguson fanno volare il Bologna: tris al Sassuolo
Esultanza Bologna ©LaPresse

Il copione del match sembra cambiare nella seconda frazione di gioco. Il Sassuolo prova ad alzare il baricentro e, pur non creando clamorosi grattacapi alla porta difesa da Skorupski, mette in apprensione l’assetto difensivo dei rossoblu. A questo punto sale in cattedra il calciatore più carismatico ed incisivo della rosa di Motta: dopo uno scambio top class con Soriano, Arnautovic gela Consigli mettendolo a sedere. KO tecnico per il Sassuolo, con il Bologna che si esalta, trovando spazi invitanti da attaccare.

A scrivere la parola fine al match è una perla di Ferguson, che dopo un dai e vai con Dominguez, pesca l’angolo più lontano con un tiro a giro assolutamente imparabile. Finale di pura accademia, con il Sassuolo che si fa vedere con il solo Pinamonti. Con questa vittoria, il Bologna raggiunge la Fiorentina a quota 19 punti. Sassuolo che resta a 16 punti, dopo aver rimediato la quarta sconfitta consecutiva in trasferta, la terza senza riuscire a mettere a referto neanche un goal.

CLASSIFICA SERIE A:

Napoli* 41 punti; Milan e Lazio 30; Juventus 28; Inter e Lazio 27; Roma 26; Udinese* 24; Torino 20; Fiorentina e Bologna* 19; Salernitana ed Empoli* 17; Sassuolo 16; Lecce* 15; Monza 13; Spezia 10; Cremonese* 7; Sampdoria* 6; Verona 5.
*una gara in più