L’Inter ribalta l’attacco: via Lukaku e Dzeko, il bomber arriva gratis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:43

L’Inter può essere costretta al triplo addio in estate e Marotta si prepara: il nuovo bomber arriva gratis

Il vuoto o quasi dietro Lautaro Martinez. L’attacco dell’Inter è affidato soprattutto al ‘Toro’ e lo sarà ancora di più il prossimo anno, almeno tra i calciatori attualmente in rosa.

Lukaku via, Inter su Moukoko
Lukaku © LaPresse

Le mosse di mercato dei nerazzurri in estate sono state rivolte al ritorno di Romelu Lukaku, un’operazione salutata dal popolo interista con grande soddisfazione ma l’esperienza del belga a Milano potrebbe chiudersi a giugno.

Al momento, infatti, è difficile ipotizzare un acquisto a titolo definitivo da parte dell’Inter e la possibilità di replicare l’operazione in prestito dipende da troppe variabili. Oltre a Lukaku, non sembra improbabile ipotizzare anche gli addii di Dzeko e Correa. Il primo ha 37 anni ed è in scadenza di contratto: anche quest’anno in diverse circostante ha dato il suo contributo ma è innegabile che affidarsi a lui come pedina fondamentale non è possibile. Per l’argentino, invece, il problema sono le prestazioni al di sotto delle attese che, davanti alla possibilità di una cessione, potrebbero spingere la società lombarda a dire sì ad eventuali offerte. Tre addii, ma quali arrivi?

Calciomercato Inter, nuovo bomber gratis

Moukoko gratis, il piano dell'Inter
Moukoko © LaPresse

La situazione dell’Inter dal punto di vista economico non è cambiata poi tanto rispetto alla scorsa estate ed allora Marotta dovrà trovare il modo per inserire forze fresche in attacco, senza però spendere un patrimonio.

Ed allora il dirigente nerazzurro potrebbe buttare lo sguardo in Bundesliga dove sta continuando a segnare Youssoufa Moukoko. Diciassette anni, attaccante del Borussia Dortmund, è in scadenza di contratto a fine stagione. Per questo sarebbe un vero e proprio affare per l’Inter, ma per lo stesso motivo portarlo a Milano non è poi cosa molto semplice. La fila di squadre sulle sue tracce è lunghissima e contempla club come il Barcellona, il Liverpool e anche la Juventus. Un elenco al quale potrebbe aggiungersi anche l’Inter alla ricerca dei gol per il futuro senza spendere cifre esorbitanti. Moukoko potrebbe essere il nome giusto.