TV PLAY | “Fa più paura”: l’annuncio sull’Inter ‘gela’ i tifosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

Carlo Festa de ‘Il Sole 24 Ore’ sulla situazione societaria del club nerazzurro: “Ecco qual è il problema”

“Il debito che colpisce direttamente la famiglia Zhang fa più paura, perché ha scadenza 19 mesi. Il presidente nerazzurro sta cercando di finanziare il debito con Oaktree tramite il suo advisor: ci sono stati alcuni contatti con altri fondi che dovrebbero rifinanziarlo. Però questa è un opzione molto complessa, perché i mercati finanziari rendono difficile un’operazione di questo tipo a causa dei tassi di interesse sul debito (che alla fine sarà di circa 350 milioni di euro, ndr) stanno salendo”. Così Carlo Festa, giornalista de ‘Il Sole 24 Ore’, a Calciomercato.it in onda su Tv Play in merito alla delicata situazione finanziaria dell’Inter, in primis del gruppo Suning.

Futuro Inter: parla Carlo Festa
Carlo Festa a Tv Play

“Oltre a questa strada – ha aggiunto Festa a Tv Play – c’è un altro piano che potrebbe essere preso in considerazione: la vendita della società. Come consulente è stato scelta una banca d’affari americana più capace nelle cessioni dei club, quindi stanno valutando tutte le opzioni strategiche per finalizzare un’eventuale vendita. Resta il problema del prezzo. L’Inter ha un grande nome, ma ha un bilancio problematico“.

Festa a TV PLAY: “Gli Zhang vorrebbero cedere l’Inter guadagnandoci qualcosa”

Futuro Inter: parla Carlo Festa
Steven Zhang ©LaPresse

In conclusione Festa ha risposto sul possibile futuro dell’Inter, senza ma anche (ancora) con Zhang: “Non posso dire cosa succederà. Se fossi azionista dell’Inter venderei. In questo modo ci potrebbe essere un azionista che ricapitalizza l’Inter e taglia i legami che ci sono a monte, sulla famiglia Zhang. Il problema è il prezzo. Gli Zhang vorrebbero uscire riprendendo i soldi che ci hanno investito e vorrebbero guadagnare qualcosa“.