Pagano la clausola da 60 milioni: il colpo Leao diventa una ‘vendetta’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:15

Il futuro di Rafael Leao è sempre più un rebus. Il rinnovo di contratto non è ancora arrivato e le big sono pronte a farsi sotto. Un intreccio internazionale lo avvicina all’addio

Il Milan va a gonfie vele. Dopo aver conquistato il titolo di campioni d’Italia nella scorsa stagione, i rossoneri vogliono ripetersi con gli interessi.

Pagano la clausola da 60 milioni: il colpo Leao diventa una 'vendetta'
Leao e Giroud ©LaPresse

Stavolta, infatti, sono arrivati anche gli ottavi di finale di Champions League. E se il Napoli scappa in campionato, i ragazzi di Stefano Pioli non smettono di credere nella rimonta. In ogni caso, in una via parallela ma neanche tanto, le dinamiche di calciomercato continuano a ribollire sul sottofondo. E attenzione a ciò che potrebbe significare per il destino di Rafael Leao. Le trattative per il rinnovo di contratto del portoghese vanno avanti, ma senza che sia arrivata ancora la fumata bianca e neanche l’ultimo summit è stato risolutivo. In questo scenario, le migliori big in circolazione potrebbero fiondarsi sull’attaccante e tra le principali pretendenti potrebbero esserci Chelsea e PSG, oltre al Liverpool. Le cose potrebbero intrecciarsi con un altro affare di portata internazionale.

Il Milan trema per Leao: Endrick non aiuta i rossoneri

Pagano la clausola da 60 milioni: il colpo Leao diventa una 'vendetta'
Potter ©LaPresse

Un altro gioiello offensivo e ancora neppure maggiorenne sta già infiammando il calciomercato. Parliamo di Endrick, super talento del Palmeiras che è già stato ribattezzato da molti come il nuovo Ronaldo. Real Madrid e Barcellona sono in prima fila, ma altri due super club sono pronti a inserirsi. Parliamo proprio dei Blues e dei parigini. La corsa è sempre più larga e ciò potrebbe far lievitare il prezzo. Secondo il ‘Mundo Deportivo’, inoltre, il talento ha una clausola rescissoria da 60 milioni che potrebbe presto essere pagata da chi lo vorrà davvero. Il trasferimento poi si concretizzerà nel 2024, al compimento dei 18 anni d’età. Il tutto si potrebbe ripercuotere sul destino di Leao. Chi tra Chelsea e PSG dovesse perdere la corsa a Endrick, si rifarebbe puntando diverse fiches sul trascinatore del Milan. E complicando ulteriormente la trattativa per il rinnovo di contratto con Paolo Maldini.