Esonerato Simeone, hanno già deciso: c’è anche la nuova squadra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:28

Fuori dalla Champions e lontani in campionato: l’esonero può esserci davvero, per Simeone doppia ipotesi

Crisi conclamata per l’Atletico Madrid. I Colchoneros sono fuori dalle coppe europee dopo aver perso in casa del Porto ed aver chiuso al quarto posto il proprio girone.

Atletico Madrid, fine ciclo per Simeone
Diego Simeone © LaPresse

Niente ottavi di Champions, niente retrocessione in Europa League, il tutto in una stagione in cui Simeone è già lontano nove punti dalla vetta della Liga occupata dai cugini del Real Madrid.

Insomma, c’è tutto per parlare di crisi con l’allenatore argentino finito sul banco degli imputati. Lo hanno messo gli stessi tifosi che su Twitter dopo l’ultima debacle stagionale ha fatto andare in tendenza il più classico dei Simeone out. Chiedono l’esonero dell’allenatore che ha scritto pagine importanti della storia del club. Ciclo finito è il pensiero comune con i sostenitori del club di Madrid che chiedono un immediato cambio in panchina. “Non ha idee” sentenzia un tifoso ed un altro è ancora più chiaro: “Simeone grazie per tutto, però addio”.

Calciomercato, Arsenal oltre all’Inter per Simeone

Simeone esonero: decisione presa
Simeone © LaPresse

Difficile pensare ad un cambio immediato sulla panchina dell’Atletico Madrid, molto più facile ipotizzare che a fine stagione arrivi davvero la separazione dal Cholo. Simeone è all’Atletico dal 2011 ma ora sembra essere giunto il momento di chiudere il ciclo. Del resto da tempo si parla del ‘Cholo’ nel mirino di altri club.

In Italia c’è l’Inter che rappresenta un meta apprezzata dallo stesso allenatore: i nerazzurri potrebbero diventare destinazione concreta se Inzaghi quest’anno non dovesse portare a casa i risultati sperati. Ma per Simeone potrebbero aprirsi anche le porte della Premier League. In questo caso l’intreccio da seguire è quello con il Barcellona. I blaugrana potrebbero voltare pagina, salutando Xavi e affidando la panchina ad Arteta. A quel punto  l’Arsenal dovrebbe cercare un allenatore e potrebbe pensare proprio a Simeone. Che intanto può ancora salvare la stagione dell’Atletico sempre che la richiesta di esonero arrivata via social non faccia proseliti anche nei vertici del club rojiblanco.

Ecco alcuni tweet su Simeone out: