Alta tensione al Bentegodi: ‘follia’ Dawidowicz, proteste in campo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:23

Verona-Roma è il posticipo delle 18.30 dell’undicesima di Serie A. Giallorossi subito sotto con la rete del difensore polacco, poi protagonista in negativo

In Verona-Roma, posticipo delle 18 dell’undicesima giornata di Serie A, la tensione è salita alle stelle pressoché subito con il gol del vantaggio scaligero firmato Dawidowicz. Il polacco l’ha messa dentro con una zampata da bomber, con i giocatori di Mourinho che hanno prontamente protestato chiedendo l’annullamento per fuorigioco attivo di Henry.

Verona-Roma, alta tensione: rosso a Dawidowicz dopo l'entrata su Zaniolo
Abraham in Verona-Roma ©LaPresse

Sacchi ha però convalidato la rete, dopo il via libera del Var. Subito dopo, però, lo stesso Dawidowicz si è reso protagonista – stavolta in negativo – di una entrata ‘folle’ e pericolosa su Zaniolo. Furiose le proteste sul campo di Abraham e compagni, Sacchi è stato chiamato al Var a vedere per bene l’episodio. Un episodio in realtà chiarissimo, da rosso diretto che infatti il fischietto della sezione di Macerata ha estratto. Padroni di casa in dieci dal 35′ del primo tempo. Allo scadere è arrivato il pari romanista proprio con Zaniolo.