Vittoria e qualificazione: l’Inter esulta con Lukaku

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:36

I nerazzurri calano il poker contro il Viktoria Plzen e volano agli ottavi di finale di Champions League. In gol anche il belga

Tutto facile per l’Inter che rispetta i pronostici, battendo il Viktoria Plzen.  Una vittoria che significa qualificazione agli Ottavi di finale di Champions League.

Inter-Viktoria Plzen
Romelu Lukaku ©LaPresse

A San Siro i nerazzurri di Simone Inzaghi si sono imposti con un netto 4 a 0 contro il fanalino di coda del girone.  I vice campione d’Italia la sbloccano al 35esimo con Mkhitaryan. Pochi minuti dopo arriva il raddoppio di Dzeko, che al 66esimo trova anche la doppietta.

Nel finale di gara l’Inter festeggia con Romelu Lukaku, che ci mette quattro minuti per trovare la via della rete. A San Siro è gioia grande: la squadra di Inzaghi vola agli Ottavi di finale di Champions League. Eliminato il Barcellona, che retrocede in Europa League.

Proprio i blaugrana possono dare una mano all’Inter per riuscire a centrare il primo posto in classifica del Gruppo C.

Inter-Viktoria Plzen 4-0: 35′ Mkhitaryan, 42′ e 66′ Dzeko, 87′ Lukaku

CLASSIFICA GRUPPO C: Bayern Monaco 12; Inter* 10; Barcellona 4: Viktoria Plzen* 0