CM.IT | Il Milan vola a Zagabria: tutto deciso per Diaz e Dest

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25

Il Milan è pronto a volare a Zagabria, dove domani affronterà la Dinamo per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League

Serve un risultato positivo per continuare a sperare nella qualificazione agli ottavi di finale. Scelte praticamente obbligate per Stefano Pioli, che in difesa ha davvero gli uomini contati. Come appreso da Calciomercato.it, il tecnico dovrà rinunciare a Sergino Dest.

Dinamo Zagabria-Milan, le scelte su Brahim Diaz e Dest
Pioli © LaPresse

Il terzino, fermatosi contro il Monza per un affaticamento, non è partito con il resto della squadra. Salirà sull’aereo per la Croazia, invece, Brahim Diaz. Il numero dieci ha svolto un lavoro differenziato in palestra, come l’americano, ma le sue condizioni sono decisamente migliori. Vengono confermate dunque le sensazioni di ieri, in merito ai due due giocatori.

Nella mattinata di domani scopriremo se Pioli deciderà di schierare l’ex Real Madrid dal primo minuto o se deciderà di rilanciare Charles De Ketelaere. In questo momento è il belga in vantaggio per una maglia da titolare ma attenzione alla possibilità di schierare Krunic per una sorta di 4-3-3. In avanti c’è abbondanza, Giroud si riprende il posto così come Rafael Leao. La sorpresa potrebbe essere Ante Rebic, schierato sulla destra.

Milan, in difesa scelte obbligate

Dest non parte per Zagabria
Dest © LaPresse

Non ci sono dubbi sui difensori sui quali Pioli punterà. Florenzi e Calabria sono infortunati, così come Dest. Sulla destra rimane dunque il solo Pierre Kalulu. Il reparto verrà completato da Gabbia, Kjaer e Theo Hernandez. Saranno out, infatti, anche Thiaw, che non è inserito in lista, e Tomori, fermato dal giudice sportivo dopo il rosso contro il Chelsea. Tra i pali, chiaramente, toccherà ancora a Ciprian Tatarusanu. Tutto deciso anche a centrocampo, dove Ismael Bennacer e Sandro Tonali giocheranno dal primo minuto.