TV PLAY | Mazzoleni duro su Valeri: “Errore grave, delirio di onnipotenza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

L’ex arbitro Mario Mazzoleni è intervenuto in onda su Tv Play per parlare anche di Fiorentina-Inter, gara che ha generato numerose polemiche

Siamo giunti quasi al termine dell’undicesima giornata del campionato di Serie A, con Sassuolo e Verona – in campo in questi minuti al Mapei Stadium – che più tardi chiuderanno il turno in questione. Ad aprire le danze, venerdì scorso, è stata la Juventus targata Massimiliano Allegri. I bianconeri hanno mostrato ulteriori segnali di ripresa, schiacciando 4 a 0 l’Empoli di Paolo Zanetti allo Stadium.

Mazzoleni duro su Valeri: "Errore grave, delirio di onnipotenza"
Mario Mazzoleni a Tv Play

Un risultato che aumenta un po’ il livello di serenità nell’ambiente, ma ovviamente non può bastare. Si attendono altre sfide per emettere veri e propri giudizi, a partire dal match di Champions delicatissimo in programma domani contro il Benfica. Sabato, poi, è toccato alle milanesi scendere sul terreno di gioco. Passeggiata di salute per il Milan, letteralmente dominante (come da pronostico) di fronte al Monza dei grandi ex Berlusconi e Galliani in quel di San Siro.

Di gran lunga più faticosa, invece, è stata la partita che ha visto protagoniste Fiorentina e Inter all’Artemio Franchi. La ‘Beneamata’ guidata da Inzaghi, nonostante fosse riuscita ad andare in vantaggio di due gol dopo appena un quarto d’ora – grazie alle reti firmate Barella e Lautaro -, si è complicata la pratica e, alla fine, ha dovuto sudare parecchio per portarsi a casa i tre punti.

Mazzoleni a Tv Play: “Delirio di onnipotenza di Valeri al Franchi”

Mazzoleni duro su Valeri: "Errore grave, delirio di onnipotenza"
Valeri © LaPresse

Inoltre, non sono mancate le polemiche arbitrali, specialmente a causa della decisione del fischietto Valeri di non espellere Dimarco dopo il brutto fallo da rigore commesso su Bonaventura. Sullo spinoso argomento è intervenuto a Tv Play l’ex direttore di gara di Bergamo Mario Mazzoleni, in onda sul canale Twitch di Calciomercato.it. “A Firenze Valeri ha commesso un errore grave – ha dichiarato Mazzoleni -. Non è stato all’altezza, perché sarebbe stato giusto espellere Dimarco“. Secondo Mazzoleni, però, il problema è più ampio e riguarda tutto il sistema: “Il livello è mediocre, nonostante il Var gli arbitri continuano a sbagliare, però non credo comunque alla malafede“.

Sul designatore Gianluca Rocchi: “Siamo amici, ma attualmente la sua squadra è di basso profilo“. Poi rincara la dose: “Valeri durante Fiorentina-Inter si è fatto condizionare da una sorta di delirio di onnipotenza“. Infine, Mazzoleni parla del Var: “Anche il Var è stato gestito male, è necessario intervenire con maggiore prontezza e convinzione. Visto pure che l’arbitro tentenna già di suo“.