Chiedono Brahim Diaz: Milan, così si sblocca l’affare da cento milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:14

Lo scenario è da sogno: il colpo da cento milioni di euro diventa possibile con Brahim Diaz nell’affare, il Milan è avvisato

Lo scenario è da sogno: cento milioni di euro per l’obiettivo che tutte le big vogliono. Serve però il sacrificio di Brahim Diaz per avere il via libera alla trattativa.

Brahim Diaz carta per Bellingham
Brahim Diaz © LaPresse

Un intreccio di mercato che vede il Milan protagonista. I rossoneri sono secondi in classifica, a tre punti dal Napoli di Spalletti. Doveva essere la squadra di De Ketelaere ed invece, mentre il belga delude ancora, a trascinare gli uomini di Pioli è proprio Brahim Diaz. Lo spagnolo ha messo il suo sigillo anche sul successo contro il Monza con la doppietta che ha aperto il match. Per lui si è trattato del terzo e quarto gol stagionale, confermando di vivere un grande momento di forma.

Una condizione, appena intaccata dal risentimento muscolare accusato nel match contro i brianzoli, che ha fatto vedere segnali importanti di crescita per il 23enne di Malaga, che a fine stagione potrebbe essere riscattato versando al Real Madrid 22 milioni di euro.

Calciomercato Milan, Brahim Diaz carta per Bellingham

Il Borussia chiede al Real Brahim Diaz per Bellingham
Bellingham © LaPresse

La decisione non è stata ancora presa da parte del Milan che, evidentemente, vuole capire i progressi di Brahim Diaz in stagione e la capacità di adattamento di De Ketelaere prima di decidere le mosse da fare. Intanto però proprio lo spagnolo potrebbe entrare in una trattativa faraonica.

Stando a quanto riportato da ‘defensacentral.com’, infatti, il Borussia Dortmund avrebbe chiesto al Real Madrid proprio il 23enne nell’affare Bellingham. E’ noto l’interesse delle ‘merengues’ per il 19enne centrocampista inglese, già a quota otto gol in stagione. Un talento lanciato che, infatti, piace a tutte le big d’Europa. Valutato cento milioni di euro, potrebbe finire al Real Madrid se i blancos accettassero di inserire nell’affare proprio Brahim Diaz, profilo richiesto dal Borussia.

Un affare non certo semplice perché dipenderà anche dalla scelta del Milan sul riscatto e perché al ‘Bernabeu’ starebbero seriamente pensando di far tornare Diaz e tenerlo nella rosa a disposizione di Ancelotti. Intanto c’è ora una nuova opzione: andare al Borussia Dortmund per sbloccare l’operazione da cento milioni.